RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Referendum, Renzi: “Il No ha vinto. Sono il responsabile della sconfitta. Mi dimetto”

Più informazioni su

Matteo Renzi

Matteo Renzi

I dati sono ormai certi. Nel Referendum costituzionale , il No ha stravinto (quando sono state scrutinate 13 mila sezioni su 67 mila) con il 60 % contro il 40 % per il No. Il presidente del Consiglio Matteo Renzi ammette la sconfitta e annuncia le sue dimissioni da Capo del Governo. Ora in Italia si apre un altro scenario politico e non solo.

REFERENDUM, RENZI :”HO PERSO MI DIMETTO”

“Il No ha vinto, faccio le congratulazioni. Ora tocca a chi ha vinto avanzare proposto serie e credibili. Sono contento perché è stata la festa della Democrazia. Ci abbiamo provato perché abbiamo dato una chance di cambiamento agli italiani. Mi assumo tutte le responsabilità della sconfitta. Ho perso io non voi. Chi lotta per un’idea non può perdere. Noi del Sì volevamo cambiare, facendo una campagna elettorale casa per casa. Sentitivi soddisfatti per quello che è stato. Fare politica contro qualcuno è molto facile, fare politica per qualcuno è più difficile. Perdiamo un Referendum, ma non la speranza. Io invece ho perso e lo dico a voce alta. L’esperienza del mio Governo finisce qui. Domani salirò al Colle per le dimissioni”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RomaDailyNews, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.