RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Rieti, ragazza si impicca alla spalliera del letto. Ignote le cause

Più informazioni su

Una ragazza minorenne è stata trovata morta ieri sera nella sua abitazione, in via dei Mille, a Rieti. Sul posto sono intervenuti, tra gli altri, i medici del 118 di Rieti che hanno tentato inutilmente una rianimazione. Sono in corso accertamenti da parte delle forze dell’ordine per determinare la causa del decesso.

Un mistero si risolve ma un altro si schiude. Una ragazza di 17 anni si suicida con modalità inconsuete e spiega in un biglietto il motivo del gesto estremo. Gli inquirenti, però, su questo sono abbottonati. Gli unici elementi che trapelano è che l’adolescente non l’avrebbe fatto nè per una delusione d’amore nè per problemi a scuola. La scena che si è presentata alla madre, quando ha aperto la porta della stanza della figlia, dev’essere stata crudele e grottesca: la giovane, forse ancora agonizzante, si era impiccata alla spalliera del letto con una sciarpa. La donna era in casa al momento del gesto estremo della figlia, forse ha sentito un rumore strano, forse ha aperto la porta soltanto per curiosità, per comunicarle qualcosa. Immediatamente ha avvertito i soccorsi e il personale del 118, accorso in pochi istanti, ha tentato inutilmente di rianimare la minorenne. In serata i carabinieri, che indagano sulla vicenda, hanno trovato un messaggio lasciato dalla ragazza; in esso sono espresse le intenzioni di togliersi la vita, e forse anche le ragioni. Studentessa dell’Istituto tecnico industriale del capoluogo, la ragazza, è figlia di un vigile del fuoco del posto, che ha anche un figlio maschio. La notizia della morte della studentessa si è diffusa immediatamente in tutta la città. Molte persone tra amici, parenti o semplici curiosi, hanno raggiunto l’abitazione manifestando incredulità per quanto accaduto e stazionando davanti alla casa. L’incessante viavai in via dei Mille è durato tutta la notte.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RomaDailyNews, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.