RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Sit-in in via Tiberina: ‘La discarica non la vogliamo’

Più informazioni su

‘La discarica non la vogliamo’. Con questo slogan cittadini e amministratori di Riano hanno manifestando sulla via Tiberina al km. 7.500 all’altezza di Pian dell’Olmo, dove potrebbe sorgere la nuova discarica della Capitale. I manifestanti a singhiozzi occupano la strada rallentando la circolazione delle macchine. «Questo sit-in deve essere un monito per la Regione Lazio e il Comune di Roma affinchè venga rivista la decisione di portare una discarica nel nostro Territorio – afferma il sindaco di Riano, Marinella Ricceri -. L’assurdità è che il Comune di Riano ha appreso questa notizia solo ed esclusivamente per mezzo stampa senza essere mai informato ufficialmente nè dalla Regione Lazio nè dal ‘confinante’ Comune di Roma. Non possiamo accettare che una decisione di questa entità venga assunta senza essere presi in considerazione». «La Polverini cancelli Riano dal novero dei siti alternativi a Malagrotta – le fa eco il vicesindaco di Riano, Italo Arcuri -impiantare una discarica a Riano significa distruggere la provincia a nord di Roma, con ricadute inimmaginabili sul tessuto ambientale, economico e sociale dell’hinterland. Il presidio di oggi pomeriggio presso il papabile sito di Pian dell’Olmo – continua – è il primo tassello di una protesta organizzata con i nostri cittadini e quelli dei comuni limitrofi che non ci stanno a vedere i loro territori ridotti a brandelli».

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RomaDailyNews, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.