RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Tor Bella Monaca, aveva un arsenale nel garage: Arrestato

Più informazioni su

Le munizioni sequestrate

Le munizioni sequestrate

«Correte, un uomo armato di un’ascia e di una pistola sta tentando di entrare in un appartamento al Casilino». Con questa segnalazione, sabato scorso, è iniziata l’operazione che ha permesso agli agenti del Reparto Volanti della Polizia di Stato di sequestrare 37 kg di polvere da sparo, 12.000 munizioni, oltre a diversi grammi di cocaina e un bilancino di precisione. Teatro della vicenda un garage e un appartamento del quartiere di Tor Bella Monaca. I poliziotti, recatisi sul posto, hanno trovato l’uomo disarmato ma, visto il tenore della segnalazione, hanno deciso di approfondire le indagini. È emerso che, pur non vivendo più con la ex, aveva continuato ad usufruire del garage di pertinenza all’appartamento; inoltre, era stato anche denunciato dalla donna per maltrattamenti. È così che gli investigatori, proprio all’interno del box, hanno scoperto un vero e proprio arsenale composto da 37 kg di polvere da sparo e 12.000 munizioni, destinate al rifornimento di armi corte e lunghe. Diversi grammi di cocaina e un bilancino di precisione sono stati invece rinvenuti all’interno dell’abitazione. Al termine degli accertamenti pertanto l’uomo, identificato per D.S.G, è stato arrestato per detenzione illecita di materiale esplodente e munizionamento e denunciato per il reato di spaccio.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RomaDailyNews, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.