RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Tor Pignattara, il Presidente Napolitano visita in ospedale Lia

Più informazioni su

«Questa visita vuole essere un gesto innanzitutto di vicinanza affettuosa a una madre distrutta dal dolore per l’orribile assassinio del suo bambino e di suo marito». Lo ha detto il presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, oggi in visita alla donna cinese che ha perso marito e bambina nell’agguato di Torpignattara. «Questa visita vuole essere nello stesso tempo un gesto di amicizia verso il grande popolo cinese e di solidarietà verso la comunità cinese che opera pacificamente e costruttivamente in Italia».

«Sono molto soddisfatto dell’impegno con cui lo Stato italiano, le rappresentanze del governo, delle forze dell’ordine e la magistratura stanno conducendo le indagini per assicurare alla giustizia i criminali che si sono resi responsabili di questo orrendo crimine». Continua il presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, dopo la visita in ospedale a Zheng Lia. «È qualcosa che dobbiamo a noi stessi – ha aggiunto Napolitano -, un dovere che abbiamo verso l’Italia e anche un dovere che abbiamo verso il popolo e la comunità cinese».

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RomaDailyNews, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.