RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

UE | GRANZOTTO: VOTERO’ PER GLI ANTIEUROPEISTI

Più informazioni su

E’ la prima dichiarazione di voto ufficiale di un giornalista italiano in vista delle elezioni europee previste per il prossimo maggio. Nella sua rubrica sul Giornale, Paolo Granzotto – in risposta a un lettore che, stanco dell’eurolandia, giura che voterà per il candidato di qualsiasi partito che si dichiari antieuropeista – promette che farà lo stesso. E – scrive Granzotto – se la mancanza di «entrature» per accedere alle liste non mi fosse ostacolo insormontabile, mi ci candiderei anche, alle europee, promuovendomi quale ostinato antieuropeista da quando avevo i calzoni corti.

E poi basta – prosegue Granzotto – con questi premier, prima Monti e ora Letta il Piccolo, che mandano a catafascio l`Italia pur di piacere e compiacere quei quattro mamozi che chi li conosce, privi di legittimità democratica e che pomposamente rappresentano l`Europa asservita ai diktat e agli interessi della Germania merkelliana. Non se ne può più, davvero, di questa eurolandia che ci soffoca di burocrazia demenziale, di levantine direttive, di sesquipedali frescacce; di questo euro che ci ha ridotto in mutande e che seguita a impoverirci per fare ingrassare i tedeschi.

Più informazioni su