RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Via di Grottarossa, annega bimba di 18 mesi in piscina. Era insieme alla baby sitter

Più informazioni su

la villa dove è annegata la bambina

Una bimba di 18 mesi è annegata nella piscina di una villa privata in via di Grottarossa, a Roma. Sul posto è intervenuta un’eliambulanza del 118 ma per la piccola non c’è stato nulla da fare. Sul posto sono intervenuto anche i carabinieri della stazione Tomba di Nerone per ricostruire quanto accaduto.

Era insieme alla baby sitter la bimba di 18 mesi annegata nella piscina di una villa privata in via di Grottarossa, a Roma. La piccola è finita in acqua in un momento di distrazione della ragazza che si sarebbe poi buttata per salvarla. Al momento dell’incidente i genitori della bimba non erano in casa. La baby sitter ha poi avvisato il 118 ma i tentativi dei sanitari di rianimare la bambina sono stati vani. I carabinieri della compagnia Trionfale intervenuti sul posto stanno cercando di ricostruire la dinamica di quello che dai primi rilievi appare come un tragico incidente.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RomaDailyNews, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.