RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Zingaretti premia l’As Roma Primavera

Più informazioni su

Il presidente della Provincia di Roma Nicola Zingaretti, insieme all’assessore provinciale allo Sport, Patrizia Prestipino, e al direttore generale Antonio Calicchia ha premiato oggi presso la Sala di Liegro, nella sede della Provincia di Roma, i giocatori, l’allenatore Alberto De Rossi, lo staff tecnico e i dirigenti dell’As Roma primavera per la vittoria del Campionato primavera 2010/11 e della Coppa Italia 2011/12, quest’ultima conquistata il 22 marzo allo Stadio Olimpico contro i pari età della Juventus di fronte a circa 20 mila spettatori. «Con questo riconoscimento – ha dichiarato il presidente Zingaretti – vogliamo dare un piccolo segnale di incoraggiamento a questi ragazzi, perchè dietro ogni loro successo c’è molta fatica, passione e dedizione. Le istituzioni devono mettere i ragazzi in condizione di praticare lo sport. Noi, per quanto ci riguarda, abbiamo fatto una promessa e l’abbiamo mantenuta, aprendo dieci palazzetti dello sport nei quartieri di Roma, e stiamo portando avanti questo progetto anche se in questo momento non ci sono molti fondi». «La Provincia – ha aggiunto l’assessore Prestipino – è sempre vicina allo sport giovane. Oggi abbiamo premiato una grande squadra, con un grande allenatore, con un grande nome, che un sono motivo di orgoglio per questa città. La Roma primavera è davvero un serbatoio di speranze per lo sport di questa città, perchè sono ragazzi veramente appassionati, con un mister che ha saputo motivarli, ed è questa la chiave dei loro successi. Sono sicuramente andati molto meglio, purtroppo, della prima squadra, ma il nostro augurio è che una squadra rinnovata con questi ragazzi anche in Serie A possa raggiungere gli stessi successi».

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RomaDailyNews, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.