RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Giornale Radio Ultime Notizie del 19-11-2016 11:00

Più informazioni su

Due ragazzi feriti a coltellate e trasportati in condizioni gravi in ospedale, 5 arrestati e 5 denunciati. È il bilancio della rissa tra due gruppi di filippini che è scoppiata ieri sera in piazza Città di Lombardia, a Milano, nel piazzale sotto al grattacielo dove ha sede la Regione Lombardia. Lo scontro è avvenuto poco dopo le 22.30, e ha visto contrapposti due gruppi di giovanissimi filippini.

Un ragazzo di 18 anni ha riportato una ferita alla gola ed è stato trasportato in gravi condizioni (ma non in pericolo di vita) al Niguarda. Poco dopo un 16enne è stato soccorso all’interno della stazione Centrale con lo stesso tipo di ferita, anche lui portato d’urgenza al Policlinico ma non a rischio della vita. Ne ha dato notizia il Corriere della Sera. Le forze dell’ordine hanno ricostruito l’accaduto e hanno bloccato 10 filippini per rissa aggravata: 5 maggiorenni sono stati arrestati (a uno è contestato il tentato omicidio), altrettanti minorenni indagati.

La Conferenza Onu sul clima di Marrakech Cop 22 si è chiusa con un impegno a definire entro dicembre 2018 il regolamento per l’ attuazione dell’ Accordo di Parigi. Il piano dovrà definire le modalità che i Paesi metteranno in atto per monitorare la riduzione dei gas serra.
Chiesta anche l’istituzione entro il 2020 di un fondo per aiutare i Paesi in via di sviluppo a fare la loro parte. In chiusura un appello a Trump, affinchè si unisca alla lotta contro il riscaldamento globale.

Un violento attacco xenofobo, con lancio di molotov, petardi e sassi ha colpito il campo di rifugiati sull’isola greca di Chios, dove da ieri ci sono proteste contro i migranti. Circa 150 migranti rifugiatisi in Grecia dalla guerra siriana, sono stati costretti a fuggire. Lo scrivono vari media internazionali, fra cui la Bbc. Nell’assalto è rimasto ferito alla testa da una pietra un rifugiato.
Distrutte una cinquantina di tende e baracche.

Bob Dylan dovrebbe andare a Stoccolma l’anno prossimo ed in quell’occasione tenere la sua Nobel Lecture. Lo rende noto l’Accademia Svedese, precisando che l’artista farà un concerto nella capitale scandinava e quella “potrebbe essere un’ottima occasione” per la lectio magistralis che i vincitori del premio sono tenuti a dare. La segretaria permanente dell’Accademia Sara Danius ha spiegato alla Radio pubblica svedese che lo statuto della Fondazione Nobel per quanto riguarda le lezioni è “flessibile”: si può leggere un testo scritto, improvvisare un discorso, fare un video. Due giorni fa il cantautore 75/enne aveva spiegato di non poter partecipare alla cerimonia di premiazione il 10 dicembre, a causa di altri impegni. Il 13 ottobre gli era stato assegnato il Nobel per la letteratura “per aver creato nuove espressioni poetiche all’interno della grande tradizione canzone americana”.
Roberta Frascarelli

In collaborazione con Agenzia Italia Stampa

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RomaDailyNews, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.