RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Giornale Radio Ultime Notizie del 25-11-2016 11:00

Più informazioni su

Fa paura la piena del Po tra cuneese e torinese. Il fiume ha allagato Cardè, ultimo comune della provincia di Cuneo, nel saluzzese, dove l’acqua ha abbattuto alcuni tralicci dell’elettricità creando disagi in tutta la zona. Allagate anche le campagne. Un disperso nel torinese.

Valentino e Valentina, i due battelli per la navigazione turistica sul Po, a Torino, sono stati trascinati via dalla forza del fiume, che ha rotto i loro ormeggi. Le due imbarcazioni si sono incastrate sotto le arcate del ponte della Gran Madre, nel centro del capoluogo. Il ponte è stato chiuso.

Il presidente del Consiglio, Matteo Renzi, è a Torino e sta visitando la centrale operativa della protezione civile del Piemonte flagellato in queste ore da una violenta ondata di maltempo. Ad accogliere il premier, con il responsabile della protezione civile piemontese Stefano Bove, il presidente della Regione Piemonte, Sergio Chiamparino, e la sindaca di Torino, Chiara Appendino.

L’influenza stagionale colpirà quest’anno 5 milioni di italiani ed il picco dell’infezione è previsto tra la fine di gennaio e l’inizio di febbraio. Già da metà ottobre sono 260.000 gli italiani che hanno contratto la malattia mentre altri 850.000 sono stati colpiti da sindromi respiratorie acute. Questi i numeri e le stime diffusi in apertura dal 33/o congresso nazionale della Società Italiana di medicina generale e delle cure primarie (Simg) al via da oggi a Firenze. L’evento, dal titolo “Ritorno al Futuro: nuove generazioni, nuove idee e nuove cure per le cure primarie del nostro Paese”, vede quest’anno la partecipazione di oltre 3.000 camici bianchi da tutta Italia.

Oltre cento donne in Italia ogni anno vengono uccise da uomini, quasi sempre quelli che sostengono di amarle. E’ una vera e propria strage. E ai femminicidi si aggiungono poi violenze che sfuggono ai dati ma che, se non fermate in tempo, rischiano di fare tante altre vittime. Sono migliaia le donne aggredite, picchiate, perseguitate, sfregiate. Quasi 7 milioni, secondo i dati Istat, quelle che nel corso della propria vita hanno subito una forma di abuso. Oggi si celebra nel mondo la Giornata per l’eliminazione della violenza sulle donne, istituita dall’Onu e celebrata il 25 novembre di ogni anno.

Avvio debole per Piazza Affari.
L’indice Ftse Mib ha iniziato le contrattazioni in flessione dello 0,1% a 16.484 punti.

Una vita da missionari in Africa, poi una sera – nel paesino del sud vicino a Montpellier – 60 monaci e suore si trovano di fronte all’incontrollabile furia di un uomo armato, incappucciato. Generalità e movente ignoti, l’individuo, armato di un fucile a canne mozze e di un coltello ha prima legato e imbavagliato, poi ucciso con diverse coltellate la custode che gli aveva aperto la porta. In nottata, monaci in salvo, killer in fuga.
Roberta Frascarelli

In collaborazione con Agenzia Italia Stampa

Più informazioni su