Quantcast

Ultime Notizie Roma del 01-05-2021 ore 13:10

Più informazioni su


    romadailynews radiogiornale informazione Ben ritrovati l’ascolto del redazione Gabriella Luigi in studio non la vedo come una festa ma come una giornata di rabbia non è una festa ma è una giornata di mobilitazione così il segretario generale della UIL Pierpaolo Bombardieri ha presentato la festa del lavoro del Primo Maggio CGIL CISL e UIL in piazza contro le manifestazioni nazionali unitarie con le distanze le precauzioni necessarie manifestazioni programmate in tre luoghi simbolici del mondo del lavoro a te Passo Corese all’ospedale dei castelli a Fontana di Papa Landini È il momento dei vaccini non di licenziare detto bombardiere ripartire da chi ha perso il lavoro sbarra sottolinea dopo lo tsunami eque e partecipate la festa del Lavoro segnata dai dati negativi della pandemia che hanno avuto pesanti ripercussioni sul fronte occupazione e soprattutto quella giovanile sentiamo Marcellofico presidente del sindacato ANIEF è una festa Dove dobbiamo ricordare in 100mila posti di lavoro persi da prima che iniziasse la pandemia Quindi da 14 mesi è una festa che ci deve fare ricordare che oggi è il tasso di disoccupazione dei giovani è salito di 5 punti quasi 5 punti e rispetto rispetto a un anno fa il più alto tasso degli ultimi tre anni quindi evidente che qui c’è molto molto da fare è stata un’azione di ripassare silenzio in consiglio dei ministri ora aspettiamo la luce verde dell’Europa il semaforo verde Però non si può pensare che il documento di Economia e Finanza che la base della scrittura della prossima legge di bilancio non debba cambiare bisogna investire con risorse nazionali ancora di più su scuola istruzione e formazione permanente anche lìdei laboratori e bisogna anche fare ripartire l’economia partire dal patrimonio culturale a partire da un piano industriale che vada a portare il paese verso la transizione digitale evidente tutto questo che deve partire da una riforma anche dell’obbligo scolastico da una riforma degli organi ci dà una riforma anche del sistema istruzione a partire dalla scuola infanzia e primaria tutto questo per aggredire coloro che ne studiare nel lavoro del fenomeno dei neet per aprire coloro che abbandonano la scuola e quindi la dispersione scolastica e garantire parità di trattamento a tutti quanti comincerebbe dire per esempio tutti quei posti in deroga per trasformare in organico di diritto La Commissione Europea Infatti ha ricevuto il piano di ripresa e resilienza dell’Italia insieme a quelli di Austria Belgio Slovenia 13 paesi che hanno consegnato a Bruxelles i loro piani con le riforme i progetti di investimento pubblico per accedere alle risorse del recovery Fund abbiamo ricevuto il pianodi ripresa residenza dell’Italia a comprendere forma investimenti per la transizione digitale Verdi innovazione competitività cultura e istruzione coesione e salute Scrivi su Twitter la presidente della commissione von der leyen la cronaca i carabinieri del Rosso Hanno arrestato i responsabili dell’attentato incendiario avvenuto contro Naba vaccinale a Brescia lo scorso III Aprile si tratta di un 51enne 52enne entrambi Bresciani e del movimento no vax accusati di terrorismo Sono state eseguite nella provincia di Brescia e Verona delle perquisizioni nei confronti di alcuni conoscenti degli allegati che apparterrebbero allo stesso movimento è tutto dalla redazione Vi auguro una buon proseguimento di ascolto
    In collaborazione con Agenzia Italia Stampa

    Più informazioni su