Quantcast

Ultime Notizie Roma del 04-03-2021 ore 10:10

Più informazioni su


    romadailynews radiogiornale Buona giornata dalla redazione La Francesco Vitale in studio Sanremo vv21 Elodie e la forza dei sogni emozione di Pausini la residenza di Fiorello in privato come Achille Lauro debutta il pubblico di palloncini tra le nuove proposte passano Davide wrongonyou Morgan colpisce ancora di far pace con me non se ne parla tra i Big la classifica generale vede al primo posto ermal Metal lavanderia corre in tutta Italia preoccupano Lombardia ed Emilia Romagna tutti i comuni della città metropolitana di Bologna della provincia di Modena da domani in zona rossa e la provincia di Reggio Emilia Scusate da oggi in zona rossa e la provincia di Reggio Emilia è scuro nelle Marche Ancona in rosso e anche in Lombardia i dati vestano inquietudine parliamo di scuola da lunedì 8 marzo oltre 6 milioni di studenti potrebbero seguire le lezioni da casa seiregionali di Scorrano la sospensione delle attività in presenza dove vicino più di 250 contagi settimanali ogni 100.000 abitanti e la conseguenza Di quanto disposto dal nuovo dpcm in vigore dal prossimo 6 maggio ma facciamo il punto sul pianeta scuola con Marcello Pacifico presidente del sindacato ANIEF dell’università e della ricerca abbiamo chiesto Innanzitutto l’apertura di tavoli urgenti per definire il rinnovo del contratto per definire e aggiornarsi sulle regole sulla sicurezza soprattutto per andare ad affrontare insieme i progetti che sono utili da sviluppare all’interno del recovery Plan è l’occasione di mettere la ricerca non la ricerca pubblica il sistema-paese inteso con l’università il mondo della ricerca insieme anche alle imprese per fare rilanciare il nostro pezzo senzail grande patrimonio storico-culturale in particolar modo quello legato anche all’alta formazione coreutico e musicale che ci vede leader nel mondo e vede proprio anzi gli stranieri venire nel nostro paese per raggiungere le eccellenze in questo settore Quindi è molto importante combattere la precarietà che diventa a questo punto la prima missione da portare avanti andare a rivedere a questo punto le politiche di reclutamento anche nel mondo universitario rispetto a quella fascia dei ricercatori universitari che ad oggi ad esaurimento e sulla quale tratto prendo giudizio sul possibilità in Corte di Giustizia Europea ma come si sa anche questi problemi riguardano il mondo dei conservatori dell’accademia delle fondazioni lirico-sinfoniche quindi è tutto il settore che merita una maggiore attenzione c’erano dei soldi Già finanziati nel vecchio piano del recovery Plan la ricerca sembrava essere messa al centro bisogna insistere su questo puntobisogna fare in modo che anche per l’università si raggiungono con gli standard europei di accesso dei nostri cittadini purtroppo solo il 12% della popolazione Nazionale arriva a un livello di preparazione universitaria e questo ci porta ci porta veramente non te ne dell’Europa quindi un Europa che noi richiamiamo anche in quella carta Europea dei ricercatori che nel nostro paese non è stata mai presa come spunto legiferata così come anche il sistema dei dottorati non ha avuto mai da 40 anni la qualifica qualificazione che bisognava quindi siamo con un’attenzione pure al personale amministrativo che deve essere maggiormente valorizzati i profili professionali rivisti e in particolar modo pensiamo anche ancora quella ambiguità che esiste Nei policlinici sui professori universitari e negli enti di ricerca se tutti quegli enti che sono sotto vigilanza degli altri ministeri su tutte queste propostecapi dipartimento dell’Università degli enti di ricerca e della fama di Ariel insieme hanno portato avanti la propria disponibilità Con l’augurio che insieme possiamo cambiare il Presidente del Consiglio Mario Draghi ha avuto ieri pomeriggio una conversazione telefonica con la presidente della commissione europea Ursula von der leyen al centro dello scambio di vedute si legge in una nota di Palazzo Chigi è stato in particolare l’obiettivo prioritario di selezione nella risposta sanitaria europea al covid soprattutto per quanto riguarda i vaccini nella telefonata Sono stati Inoltre discussi recovery Found delle esigenze di una gestione Europea dei flussi migratori Mirate una maggiore proporzionalità responsabilità e sulla vita degli Stati membri e noi ci fermiamo qui Vi auguro una buona giornata e un buon proseguimento di ascolto
    In collaborazione con Agenzia Italia Stampa

    Più informazioni su