Quantcast

Ultime Notizie Roma del 04-09-2021 ore 09:10

Più informazioni su


    romadailynews radiogiornale l’appuntamento con l’informazione ben ritrovate ascolto della redazione Gabriella Luigi in studio dati covid nel bollettino diffuso ieri sera la variante Delta sarebbe predominante in Italia al 99 7% lo rivela dati dell’istituto superiore di sanità l’incidenza settimanale a livello nazionale dei casi di covid e è pari a 74 * 100 mila abitanti in leggera discesa verso 7 del periodo precedente 17 regioni però questa settimana risultano classificate a rischio moderato Secondo i dati della bozza del monitoraggio settimanale La Sicilia è in zona gialla da lunedì scorso gli indicatori sono ancora sopra soglia Sardegna e Calabria restano al limite cresce il 30 settimanale di nuovi casi anche in beneper il momento Comunque non c’è nessun cambio di colore per le regioni italiane con la sola eccezione della Sicilia passata in giallo pochi giorni fa il resto del paese resta in fascia bianca si guarda all’obbligo vaccinale possibile con una legge ad hoc sulla base dei dettami costituzionali Infatti l’articolo 32 della Costituzione chiarisce che la possibilità di imporre un trattamento sanitario obbligatorio attraverso una legge è possibile determinando così un obbligo generale per i cittadini è possibile perché sarebbe una lei giustificata dai benefici Documentati che il trattamento porterà alla comunità e ai singoli attualmente l’obbligo vaccinale previsto per medici e personale sanitario per gli insegnanti invece previsto l’obbligo delle greenpass è proprio per quanto riguarda la scuola l’allarme dei presidi nelle classi ci sarà sempre qualcuno di non vaccinato e questo creerà una situazione di disagio con il rischio di emarginazione da parte dei ragazzi che vorrebberola mascherina questo l’allarme lanciato dal Presidente dell’Associazione Nazionale presidi Antonello Giannelli che sottolinea dirigenti e docenti non possono avere informazioni sullo stato vaccinazione di una luna e quindi come possiamo conoscere lo stato di vaccinazione dei ragazzi si chiede nella cronaca sono stati ritrovati senza vita gli escursionisti dispersi sulle montagne del Piemonte in Valle gesso nel cuneese è stato recuperato il corpo di un trentasettenne di origini argentine che viveva a Torino ed è stato trovato anche il corpo dell’ escursionista disperso sopra Balme in provincia di Torino è tutto dalla redazione Vi auguro un buon proseguimento di ascolto
    In collaborazione con Agenzia Italia Stampa

    Più informazioni su