Quantcast

Ultime Notizie Roma del 05-08-2021 ore 12:10

Più informazioni su


    romadailynews radiogiornale ritrovati sulle nostre frequenze Buongiorno dalla redazione in studio a Giuliano Ferreri amore senza covid e nell’apertura sono 6596 positive test individuati ieri secondo i dati del Ministero della Salute invece 21 le vittime in un giorno il tasso di positività e del 3% rispetto al 2,3% di lunedì scorso sono 260 i pazienti ricoverati in terapia intensiva Intanto arrivano rassicurazioni In merito alla vaccinazione in gravidanza non è controindicata si legge nella circolare del Ministero della Salute Allora dopo valutazione medica si offri per rimandare la vaccinazione la donna in gravidanza potrà essere rilasciato un certificato di esenzione temporanea precisa Ministero sottolineando che anche l’allattamento non è un appunto indicazione presto invece fino al 3% Come dicevamo prima a livello nazionale il tasso di occupazione della terapia intensiva e da parte dei pazienti affetti da coviduna regione La Puglia è cresciuta del 1 % rispetto al giorno precedente mentre Marche Sicilia e provincia autonoma di Bolzano vedono un calo del meno 1 % nessuna regione supera la soglia di saturazione del 10% indicata come uno dei nuovi parametri principali per il cambio di colore delle regioni ma proprio su questo valore si trova la Sardegna Mentre le altre sono tutte sotto il 4% ed è iniziato il rush finale per le norme sulla scuola Oggi sono in programma tra poco alle 11:30 la cabina di regia del premier Mario Draghi con i ministri degli esperti in vista delle nuove misure per scuole trasporti alle 16 invece previsto il Consiglio dei Ministri preparare le nuove norme ipotesi obbligo di Green pass per il personale scolastico sarebbe questa la direzione che il governo avrebbe imboccare per risolvere il nodo delle vaccinazioni a scuola e per consentire il rientro in presenza a settembre dobbiamo anche Let’s be High e l’europol stanno collaborando con la polizia postale italiana nelle indagini per il massiccio attacco hacker che ha colpito la regione Lazio domenica scorsa obiettivo degli investigatoriincrociando anche i dati forniti dall’estero e individuare eventuali similitudini con altri attacchi fatti in passato avvenuti in Italia anche all’estero intanto l’assessore alla Sanità D’Amato precisa che tutti i dati relativi alle oltre 7 milioni di somministrazione di vaccini eseguiti sono stati messi in sicurezza nessun dato dell’ anagrafe vaccinale regionale è stato sottratto com’è e tu un altro dato sanitario è del Fascicolo Sanitario Elettronico è tutto per il momento Grazie per averci seguito le news tornano alla prossima edizione
    In collaborazione con Agenzia Italia Stampa

    Più informazioni su