RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Ultime Notizie Roma del 05-11-2019 ore 11:10

Più informazioni su


romadailynews radiogiornale è ancora una buona giornata dalla redazione Francesco Vitale in studio 3 Vigili del Fuoco sono morti per l’esplosione di un edificio a quargnento in provincia di Alessandria la deflagrazione avvenuta verso le 2 di stanotte in una porzione disabitata di una cascina In un primo momento si è dedicato l’incendio ma con il passare dei minuti Sembra farsi Largo un’altra pizza molto più agghiacciante in base a quanto si apprende da fonti del comando provinciale dei carabinieri non si esclude infatti la pista del Dolo supposto sarebbero stati trovati anche dei timer per comandare a distanza l’esplosione all’interno della cascina un elemento che supporta l’ipotesi che dietro l’esplosione ci possa essere un gesto dolore è stato rinviato a domani l’incontro tra il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte arcelormittal previsto inizialmente per oggi dopo che lunedì la multinazionale dell’acciaio notificato la volontà di ritirarsi dall’ ex Ilva di Taranto il premier questaazione della proprietà non la riteniamo accettabile non riteniamo giustificato un recesso degli impegni contrattuali assunti al centro della decisione della multinazionale Anglo indiana dell’acciaio la decisione Parlamento italiano di eliminare la protezione legale penale intanto Fim Fiom e uilm di Taranto hanno convocato per oggi un consiglio di fabbrica unitario mentre il segretario della CGIL Maurizio Landini chiede che venga applicato vedranno federmeccanica Confindustria è il ministro Nunzia catalfo ma sentiamo il premier Conte ovviamente osservare gli investimenti produttivi nelle csilla di assicurare anche il mantenimento dei livelli occupazionali ma nello stesso tempo che meno di proseguire l’opera di investimento e conservate le bonifiche ambientali Quindi questa comunicazione che per viene la proprietà è una comunicazione cheaccettabile non riteniamo giustificato recesso dal impegni contrattuali assunti la verità su quanto accaduto nel quartiere più a Roma lo scorso XXIII ottobre si cerca nei tabulati telefonici di almeno 5 utenze la dinamica il momento esatto dello sparo che ha ucciso Luca sacchi l’ammontare dei soldi nello zaino di Anastasia fidanzata della vittima i contatti tra i due pusher di San Basilio ora in carcere e che quella sera era al John cavo in via Bartoloni si è consumato un tentativo di rapina finito tragicamente o si è trattato di altro diverse Sono le ipotesi Tra le tante anche quella del regolamento di conti tra pusher ipotesi al vaglio della procura a Piazzale Clodio sono attese le deposizioni di una decina di testimoni oculari che hanno assistito alla stazione lo sparo versioni che non coincidono chi avrebbe mentito non si sa Quale ruolo dell’amico del liceo di Luca un pregiudicato per reati inerenti gli stupefacenti definito da alcuni testimoni come ilfatto con Valerio del grosso e Paolo Pirino i pusher di San Basilio Barcellona proteste contro la famiglia reale bruciate le foto del re Felipe centinaia di persone hanno manifestato in occasione della visita del re di Spagna che accompagna la principessa leonor nella consegna dei premi principessa di Girona 2019 la manifestazione si è svolta al fronte di il palazzo del Congresso Sel hotel Juan Carlos prima e andiamo ancora all’estero per anni ha Ragno in 1044 centrifughe dando il via un nuovo step di allontanamento dal accordo nucleare lo annunciato il presidente iraniano Hassan rohani in una dichiarazione in un discorso trasmesso in diretta dalla televisione di Stato iraniana il presidente iraniano ha reso noto che i macchinari dell’impianto nucleare di foto Sara iniettato l’ora a partire da mercoledì E questa era l’ultima notizia buon proseguimento di ascolto
In collaborazione con Agenzia Italia Stampa

Più informazioni su