Quantcast

Ultime Notizie Roma del 05-11-2021 ore 15:10

Più informazioni su


    romadailynews radiogiornale venerdì 5 novembre Buon pomeriggio dalla funzione microfono Giuliano Ferrigno l’emergenza covid in apertura il ministro della Salute Roberto Speranza fa il punto nel suo intervento alla conferenza stampa a Palazzo Chigi con il commissario straordinario Francesco Paolo figliolo e con il Presidente del Consiglio Superiore di Sanità e coordinatore del CTS Franco Locatelli fraterni emergenze contatti vaccino covid con terza dose vaccinazione dei bambini 5 11 anni e poi il Green Park obbligatorio in tanti allarme dello emessi i numeri dell’Italia sono tra i migliori a livello europeo ma il tasso di incidenza in crescita nelle ultime settimane anche se più basso degli altri paesi abbiamo i dati migliori Ha ribadito il ministro questo perché la campagna di vaccinazione ha dati incoraggianti questa mattina 86,95% di prime dosi un dato molto alta e siamo al 83,3% di persone vaccinabili che hanno completato il ciclo primario sulla terza dose speranza sottolineato stiamo accelerando pensiamo che questo sia il primo terreno supplicotutte le nostre energie nelle prossime settimane dobbiamo ancora recuperare con le prime dosi accelerare i suoi richiami la terza dose oggi è fortemente raccomandata gli over 60 che hanno completato da sei mesi il ciclo vaccinale e poi è indipendentemente dall’età e a tutti coloro che hanno avuto una dote unica di Johnson & Johnson Queste sono le indicazioni per il momento ha ricordato speranza dalla prossima settimana lavoreremo per allargare ad ulteriori fasce generazionali e la si sono i contagi in Italia numeri indicano una crescita l’incidente RT Secondo i dati di frutto del Ministero della Salute riportato in una nota dell’istituto superiore di sanità l’incidenza settimanale dei casi a livello nazionale è in risalita 5 torri per 100.000 abitanti nel periodo 29 ottobre 4 novembre rispetto al 46% mila abitanti registrati La settimana precedente cresce il tasso di occupazione dei posti letto in terapia intensiva da parte dei pazienti covid e che livello nazionale si attesta al 4% per monitoraggio merce che tutte le regioni e province autonome risultano classificate a rischio moderato per queste due regioni la Puglia la Campania sono ad alta probabilità di progressione a rischio alto per lui ha messo Intanto l’Europa è diventata di nuovoil centro della pandemia si rischiano altri 500 mila morti entro febbraio nel vecchio continente in Asia lei ma avverte siamo entrati nella quarta ondata di qui la necessità che tutti facciano il vaccino anti covid e il prima possibile gli stessi terza dose per tutti secondo la NS le disuguaglianze nella copertura vaccinale di diversi paesi e l’allentamento delle misure preventive hanno riportato l’Europa ad un punto critico tutti i 53 paesi del continente stanno affrontando una minaccia reale di preda i giornali hanno ribattezzato questo andate autunnale di non vaccinati trainata da chi non ha avuto nessuna dote se a volte di più in Italia il rischio contagio perché non ha avuto il vaccino e oltreoceano ne arriva la pillola anti codice della Fazer attualmente in fase di sperimentazione ha ridotto del 89% il rischio di ricovero decessi in persone ad alto rischio l’annunciato la casa farmaceutica americana citando i dati del proprio studio farmaco gli effetti della pillola antivirale sono stati così convincenti editrice Washington Post che spunta nel indipendente di esperti che sta monitorando la sperimentazione del farmaco consigliato di accorciare i tempi della sperimentazione i dati non sono ancorapubblicati o sottoposti a verifiche esterna ma faiser in una nota ha annunciato che i risultati verranno sottoposte all’attenzione di regolatori il prima possibile dal Regno Unito poi in arrivo un’altra pillola antivirale quella dell’azienda farmaceutica merck è tutto per il momento l’informazione torna la prossima edizione
    In collaborazione con Agenzia Italia Stampa

    Più informazioni su