Ultime Notizie Roma del 06-09-2020 ore 20:10

Più informazioni su


    romadailynews radiogiornale Buonasera dalla redazione da Francesco Vitale in studio sono 1297 i nuovi casi di contagio da covid in Italia il 6 settembre 398 in meno rispetto a ieri nel dato influenzato da un evidente calo dei tamponi effettuati nelle ultime 24 ore salgono di 12 unità è ricoverato in terapia intensiva che passano a 133 dopo una giornata di stallo andato comunque ancora molto contenuto sono 1683 ricoverati con sintomi in crescita di 60 38 i deceduti nelle ultime 24 ore secondo Alessandro Vergallo presidente nazionale dell’ associazione anestesisti rianimatori ospedalieri italiani la curva epidemica si sta alzando E così anche il numero di persone operate in terapia intensiva i malati di covid che vengono ricoverati non sono meno gravi di quelli arrivati a marzo aprile il nuovo dpcm obbligo di tampone per chi arriva da 16 paesi a rischiosempre a proposito di coronavirus la corsa al vaccino a tra accelerazione polemiche l’osservatorio mondiale di sanità mette un freno i programmi di vaccinazione di massa non potranno avere inizio della metà del 2021 ma diversi paesi tra cui anche gli Stati Uniti lavorano per trovare una soluzione in tempi più rapidi dalla Russia passando per la Cina per l’Italia i dibattiti sono così riguardo il vaccino è il tema della scuola continua a far riflettere dal campo all’intervallo in cortile tutti insieme cosa non si può fare quest’anno niente che ti giochi di gruppo nei compagni di banco dai turni per entrare in aula e per andare a pranzo in mensa ai percorsi unidirezionali fino alla mascherina indossata Ogni spostamento saranno le regole da seguire che abbiamo argomento the mandalorian Stranger Things The Witcher Sex Education Orange is the new Black sono le serie TV preferite dagli ecar il Fishing uno dei modi più comunirubare le credenziali di un account on-line Netflix l’obiettivo più popolare lo hanno scoperto i ricercatori della società di sicurezza Kaspersky che hanno analizzato le minacce informatiche in relazione alle 5 principali piattaforme in streaming in un arco temporale che va da gennaio 2019 al 8 aprile 2020 il phishing è uno dei modi più comuni usati per rubare le credenziali esistono ad esempio versioni fake delle pagine online di accesso ai vari servizi che vengono usate come trappole per gli utenti poco a tempi in questo caso Netflix l’obiettivo più popolare ricercatori hanno trovato false pagine di accesso a questa piattaforma in ben 4 lingue diverse un’abitudine che agevola gli hacker e quella di condividere le proprie credenziali di accesso alle piattaforme streaming con parenti amici sempre secondo schermo fa il 38% degli italiani il 46% di tutti gli intervistati A livello mondiale Tuttavia il 17% degli italiani teme che i propri account non siano al sicuro poi che non dispongono di sufficienti informazioni sulle abitudini in rete dei propri coinquilinied è tutto vi auguro una buona serata e buon proseguimento di ascolto
    In collaborazione con Agenzia Italia Stampa

    Più informazioni su