Quantcast

Ultime Notizie Roma del 08-10-2021 ore 19:10

Più informazioni su


    romadailynews radiogiornale visto che tu non ho appuntamento con informazioni Buonasera dalla redazione in studio a Giuliano Ferrigno Davide vaccini nel primo piano sono ancora più di 8 milioni di Italiani over 12 che non hanno ricevuto alcuna dote si tratta del 15,54% della popolazione vaccinabile e poi emerge dal report settimanale della struttura del commissario Francesco figliuolo di questi quasi 3 milioni sono ultracinquantenni 4 milioni cercato invece nella fascia dei vinti 49 anni e 1400000 in quella dei 12 19 anni nello specifico la fascia in cui più alto il numero di italiani che non si sono ancora vaccinati e quella 40 49 anni intanto continuo a diminuire l’incidenza settimanali dei casi a livello nazionale che scende a 34 % mila abitanti contro i 39 della settimana prima il tasso di occupazione dei malati covid in terapia intensiva e lieve diminuzione al 4,8% anche il tasso di occupazione in area medica livello nazionale scende al 5,1% il numero delle persone ricoverate in quest’aria inviare diminuzione 4 regioni e province autonome risultano classificate a rischio questa settimana si tratta di Basilicata provincia autonoma di Trento e Bolzano e Valle d’Aosta le restanti 17 giorni di tutta una classificate a rischio basso La scorsa settimana sono una regione il laccio risultava rischio moderato la Sicilia turno in zona bianco firmato un’ordinanza spiega il ministro della Salute Roberto Speranza dopo le scelte di ieri sulle carenze continua il percorso di graduale di aperture tutto ciò è possibile Prima di tutto grazie vaccini ribadisce il ministro speranza e comportamenti corretti delle persone dobbiamo continuare su questa strada anche il premier Mario Draghi intervenendo in video collegamento al Summit viventi oggi ha parlato dei vaccini abbiamo somministrato più di 6 miliardi di dadi in tutto il mondo ha detto draghi fino a soddisfarti i giudici hanno aiutato a tenere sotto controllo la pandemia in molti paesi a darci la speranza che la sua fine sia finalmente in vista di chiusura il Nobel per la pace non ho vinto due giornalisti la filippina Maria ressa e il russo di premura top per il loro sforzi per trovare guardare la libertà di espressione si legge nelle motivazioni una condizione preliminare per la democrazia è una pace duratura è tutto per il momento Grazie per averci seguito le torna la prossima edizione
    In collaborazione con Agenzia Italia Stampa

    Più informazioni su