Quantcast

Ultime Notizie Roma del 09-06-2021 ore 17:10

Più informazioni su


    romadailynews radiogiornale informazioni Buon pomeriggio dalla redazione in studio Giuliano vaccini dal commissario figliola Ok alle dosi in vacanza per la struttura Va bene spiega ci organizzeremo e primo di opportuni bilanciamenti logistici delle dosi dal punto di vista dei flussi informativi le procedure già state limate ora le regioni che dovranno mettere in pratica non sappiamo ancora quanto durerà questo vaccino noi ragioniamo come se Durazzi un anno aggiunge poi figliuolo posso dire che abbiamo già opzionato di concerto con l’Unione Europea una frittata Ladies ieri per coprire tutta la popolazione con un’ulteriore dose e anche una robusta riserva per la futura vaccinazione concludi Immagina uno spostamento dyab Agli ospedali medici base farmacia punti vaccinali aziendali intanto crescono i dubbi relativi al vaccino astrazeneca somministrate agli under 60 il rischio trombosi ad esempio nel Lazio ieri si sono aperte le vaccinazioni30 34 anni disponibile la mezzanotte in gran parte solo i vaccini astrazeneca per gli altri seri e attese di settimane questo nonostante le raccomandazioni del CTS Come conferma il cordino Franco Locatelli rapporto tra benefici derivanti dalla vaccinazione ed eventuali rischi diventa incrementale con l’età è particolarmente favorevole sopra i 60 anni quello che si è verificata La sfortunata ragazza di Genova cui va tutta la mia attenzione e affetto ricoverata d’urgenza per una trombosi dopo il vaccino astrazeneca aggiunge Locatelli un’ulteriore riflessione anche alla luce del mutato contesto epidemiologica in quanto la riduzione dei casi che abbiamo nel paese rende anche più urgente questa riflessione andiamo in Russia dove si sono registrati 10407 casi di covid e nelle ultime 24 ore fattura giornaliera più alta dal 7 marzo 2020 la situazione è ancora più critica a Mosca dove si è tornati ai livelli visti il 16 di gennaio il bollettino indica poi 399 Morti nelle ultime 24 ore È tutto per il momentoGrazie per averci seguito le muse e tornano alla prossima edizione
    In collaborazione con Agenzia Italia Stampa

    Più informazioni su