Quantcast

Ultime Notizie Roma del 10-04-2021 ore 14:10

Più informazioni su


    romadailynews radiogiornale ancora un buon pomeriggio dalla redazione da Francesco Vitale in studio il 38,79% degli over 80 in Italia è stato vaccinato anche con il richiamo mentre il 68,20% ha ricevuto solo la prima dose il dato riportato nel report del governo aggiornato a questa mattina per quale emerge come la fascia di età 70-79 anni è stato vaccinato Alpine 2 48% è solo il 19 89% ha ricevuto la prima dose Life e intanto in un parere legato la nuova circolare del Ministero delle vaccinazioni a firma che è possibile posticipare la Seconda dose di vaccino per I said seiser moderna Ma non è possibile superare ogni caso intervallo di 42 giorni per entrambi i vaccini di intervallo ottimale resta di 21 giorni per il vaccino di PSY 328 per quello di moderna e da lunedì 12 aprile rientro da scuola per seguire le lezioni in presenza poco più di 6 milioni e mezzo di alunni 7 vi tanta 7% degli otto milioni e mezzo di alunni iscritti nelle scuole statali e paritariequasi otto su 10 secondo le Stime di tutto scuola tra loro ci sono poco meno di 5 milioni e mezzo di bambini più piccoli della scuola dell’infanzia alunni del primo ciclo compresi quelli che si trovano in regioni classificate rosse sentiamo o Marcello Pacifico presidente del sindacato Nazionale Ania non è più più ritaglio rispetto alla vaccinazione che verranno ma nel frattempo le scuole sono aperte anche nelle zone rosse questo appare un po’ in controsenso probabilmente tutto è dovuto al fatto che lei in questo momento sono concentrata per il personale 60 ma riteniamo che le scuole devono riaprire insicurezza quindi invitiamo veramente il governo a monitorare questa settimana che cosa è venuto nelle zone rosse lo sapremo nei prossimi 10 giorni speriamo che non sia stata una scelta sbagliata perché purtroppo le nostre scuole ancora oggi non sono pronteessere luoghi sicuri dal contagio per un motivo semplice non è stato attuato col distanziamento che bisognerebbe fare i luoghi in cui si concentrazioni di persone per ogni aula di 35 metri quadrati non ci va più di 15 alunni quindi ecco il motivo perché in passato si era portato per le opzioni 75 50% Quindi bisogna veramente Cercare di evitare che questo contagio ora che non è mai a non ha mai toccato scuola Ora prendere scuole riparte proprio delle scuole quindi è importante da questo punto di vista le prossime riunioni che faremo come ministro dell’istruzione ma soprattutto i dati del comitato tecnico-scientifico e le previsioni perché non abbiamo dati scuole rosse zone rosse Perché la scuola erano chiusi nei rossi Confindustria vede un’incerta risalita della voragine taglia il 4 + 1% la sua previsione del PIN 2021 con un più quattro e due per il 22 non si tratta di crescita avvertono gli economisti perché così a fine 2022 l’economia italiana avrà spento chiuso il profondo Gap aperto Nel 2020 dalla pandemia la previsione comunque condizionata l’avanzamento della vaccinazione di MassaItalia Europa in deficit pubblico e stimata al 7 8 % del PIL nel 2021 e a 4:08 % nel 2022 ancora in calo meno 1,7 quest’anno il numero degli occupati e solo nel 2020 ci sarà un recupero per il presidente di Confindustria Bonomi l’Italia recupererà Il gatto è legato alla pandemia con un anno di ritardo rispetto alla Germania quasi 6 milioni di persone controllate 23900 tu non restate 100 21536 denunciate quasi 5 milioni di chiamate al 113 sono i numeri di un anno di attività della polizia che celebrerà i 169 anni dalla fondazione la vocazione alla vita con i territori le persone pizza per essere presente tra la gente per coglierne le necessità e anticipare i segnali di possibili criticità sono tratti distintivi in un corpo che resta costante attenzione alle comunità scrive dell’interno lamorgese il presidente Mattarella scrive il capo della polizia Gianni esprimendo gratitudine e riconoscenza per l’opera Svolta a Presidio delle libertà democratiche della legalità da ultimo nel delicato contesto delle miel’Italia ed è tutto vi auguro buon proseguimento di ascolto
    In collaborazione con Agenzia Italia Stampa

    Più informazioni su