Quantcast

Ultime Notizie Roma del 10-09-2021 ore 15:10

Più informazioni su


    romadailynews radiogiornale Buon pomeriggio dalla redazione da parte di Francesco in studio la preoccupazione c’è perché i toni salgono sempre di più e c’è il rischio che ci sia un estremismi che vanno a incidere sulle manifestazioni a dirlo la ministra dell’interno lamorgese parlando delle proteste novacs da inizio vendemmia abbiamo fatto 50 milioni di controlli ci sono state manifestazioni con infiltrazioni della criminalità ora abbiamo avuto quelle che ci davano preoccupazione come il blocco delle stazioni dove ci siamo particolarmente impegnative è andato tutto bene C’è un rischio la te dobbiamo pensare ai lupi sanitaria persone particolarmente fragili una situazione difficile abbiamo parlato al G7 per mettere in piedi uno sforzo comune capisco l’esigenza di estendere il rinforzo ai genitori che accompagnano i figli a scuola questo crea un enorme problema le scuole a dirlo e Antonello Giannelli Presidente dell’Associazione presidi su La7 per i controlli si creeranno code fuori e dentro le scuole con il rischio di creare assembramenti e non si può fare un paragoneristoranti estrazioni perché lì non entrano tutti allo stesso minuto Come viene a scuola immediata la replica del ministro dell’istruzione bianchi l’assembramento non c’è i genitori hanno portato i figli alle porte della scuola Gli studenti non devono presentare il Green pass facciamo il punto per la situazione scuola lo facciamo con Marcello Pacifico presidente del sindacato ANIEF scuola non si può dimenticare il personale precario purtroppo non so se non è stata data risposta a quell’altro patto per la scuola per il rilancio del paese che è stato siglato a Palazzo Chigi nel mese di maggio con le confederazioni perché Perché alla fine la montagna Ha partorito il topolino solo 10 mila precari sono stati assunti con l’ultimo degli essere assunto dal governo in più mi aspetterei decisioni assunte dai governi precedenti In totale sono 60 mila precari che sono stati assolti questione rispetto a 120000 posti Vacanti disponibili e tutto da costruire l’Europa ci dice che dobbiamo assumere 70 minuti perché rientro un annoChiama Non vogliamo tornare niente 17 NR Daniele delle idee chiare semplici l’aveva detto anche prima le ribadisce il doppio sistema di elettorale di reclutamento e il tema da affrontare da portare avanti per poter garantire il reclutamento dei precari della scuola italiana Attraverso che cosa attraverso l’utilizzo delle graduatorie ATA supplenze di prima e seconda fascia le cosiddette GPS per poter andare assumere con gli stessi poteri che niente Non sono chiamati come supplenti senza limiti di lasciarti nel sistema statale nel sistema Nazionale ma soprattutto scorrendo di prima e seconda fascia non è giusto che per l’ennesima volta questi precari non Vengono assunti E se qualcuno dice Ma come ti piace qualcuno che non è abilitato basterebbe dello Stato i organizzi un percorso abilitante che lo superi universitario anche di specializzazione su sostegno per la conferma nei ruoliimportante E invece domandarsi perché lo stesso persona insegna i nostri figli da precario non dovrebbe insegnare ai nostri figli ruolo Allora per rispondere possono prendere andiamo a prendere le condizioni per stabilizzare i precari che sono spostati parlo solo italiano una grande battaglia grande frate continua a fare da quando è nato continua a scendere le reti medio Nazionale calcolato sui casi sintomatici di che di che di 092 al di sotto della soglia epidermica e scende anche l’incidenza di casi ogni 100.000 abitanti che passa da 74 a 64 lo si evince dalla borsa di monitoraggio settimanale sul covid all’esame della cabina di regia friuli-venezia Giulia Lombardia Bolzano sono a rischio moderato le restanti 18 regioni a rischio basso solo la Sicilia è gialla Mentre le altre regioni sono in zona Bianca cresce il tasso di occupazione in terapia intensiva e sulla terza dose Ministero lavoro una circolare per definire chiaramente quali saranno le categorie fragili con cui si partirà per ha fatto un elenco molto dettagliato a dirlo è il ministro della Salute Roberto Speranzaintanto la tedesca via un tè che è in procinto di chiedere l’autorizzazione per il vaccino anche per i bambini dai 5 agli 11 anni lo stesso prodotto degli adulti ma somministrato In dosi minori e con temperature meno basse per la conservazione biontek sta già preparando la produzione conta di distribuirlo a ottobre e per il momento è tutto buon proseguimento di ascolto attentamente A più tardi
    In collaborazione con Agenzia Italia Stampa

    Più informazioni su