RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Ultime Notizie Roma del 10-10-2019 ore 17:10

Più informazioni su


romadailynews radiogiornale la Buonasera della redazione appuntamento con informazione Gabriella Luigi in studio il conflitto turco Siriano al presidente turco erdogan annuncia di aver ucciso 109 terroristi aver dell’Unione Europea se ostacoli l’operazione militare anche la aprirà le porte a 3600000 rifugiati mandandoli in Europa intanto interviene Mosca secondo il cui Librizzi risultato delle azioni degli Stati Uniti in quell’area oggi signore del consiglio di sicurezza dell’ONU ancora attacchi turchi nel Nordest Siriano a ridosso della frontiera anche sul nord dell’Iraq per impedire al pkk curdo di intervenire in soccorso della zona di conflitto conquistati i primi due villaggi anche la nega di aver colpito civili i curdi l’accusa di aver bombardato una prigione in cui sono detenuti miliziani dell’isis e con lo scopofavorirne la fuga il sì dell’aula della camera la risoluzione di maggioranza sulla nota di aggiornamento al Def i voti a favore 318 191 2 gli astenuti i due minuti di sospensione durante la seduta per la protesta inscenata dai deputati della Lega che chiedevano in coro le lezioni urlavano Michael PD e venduti rivolte il colleghi pentastellati la intanto avverte è giusto evitare l’aumento dell’Iva ma guai a mettere le mani nelle risorse dei sindaci se toccano i nostri fondi scenderemo in piazza dice il presidente De Caro in Italia la presenza di Sini te ovvero i giovani che non studiano non lavorano e non seguono percorsi formativi vedi al primo posto la Sicilia con una incidenza del 38 e 6% poi Calabria 6 2% il Campania 35 9% Questo è uno dei dati più significativi di una ricerca di Unicef Italia a fronte di una media Europea del 12% l’Italia al primo posto23 4% dei giovani della stessa età sul territorio. siete ogni anno sempre di più in Italia e minori vittime di reati quasi 6 mila nel 2018 più 3% rispetto al 2017 anche nel 2018 le vittime in prevalenza bambine e ragazze al 50 94 percento un terzo delle vittime ha subito maltrattamenti in famiglia reato cresciuto del 14 % in chiusura parliamo di scuola e di organici l’emergenza Resta anche nell’anno scolastico iniziato da poco e soprattutto per quanto riguarda gli insegnanti di sostegno l’organico di diritto totale resta fermo ai livelli di 13 anni fa male iscrizione a scuola di studenti con disabilità aumentano di anno in anno ne abbiamo parlato con Marcello Pacifico presidente del sindacato ANIEF sono mamme che ritirano i propri figli dalla scuola perché non hanno il servizio di trasporto per essere venuto dagli enti locali non hanno l’assistente alla comunicazione con l’assistenza dellaautonomia e Renan hanno litigato distrarmi perché Ministero continua a voler mettere un limite negli organici anche con l’ultimo decreto legislativo approvato di riforma del precedente sull’inclusione dove Vogliono mantenere gli organi ti organizzo il diritto ai livelli di 13 anni fa quando nel frattempo mi hanno gli alunni disabili nemmeno le iscrizioni sono montate Giuseppe pomeriggio ci mandano tutto ciò è inconcepibile la mia usando su diversi fronti chiedendo lo stemma della Regione Sicilia il terzo Ale che prezzo gli organici passate un contenzioso che è successo a livello nazionale con riposi anche dal divano mentre sono ancora in corso e pendenti e col inizio la campagna e si intitola non un’ora di meno siamo alla sua settima edizione noi in ogni anno con i postisei vengono poi riconosciuti dall’amministrazione è tutto dalla redazione Vi auguro una buona serata
In collaborazione con Agenzia Italia Stampa

Più informazioni su