Ultime Notizie Roma del 12-01-2021 ore 20:10

Più informazioni su


    romadailynews radiogiornale l’appuntamento con l’informazione Buonasera dalla redazione e Gabriella Luigi in studio ipotesi rimpasto crisi di governo Renzi ha assicurato a speranza che comunque vada al dibattito nel consiglio dei ministri di stasera Domani in Parlamento Italia viva voterà le risoluzioni sullo stato di emergenza legato al covid-19 Cala il livello dello scontro tra Italia Viva il MoVimento 5 Stelle con te e lui che sta tenendo in ostaggio la sua maggioranza dice la ministra di Italia viva Bellanova dopo che il premier ha fatto sapere che in caso di crisi sarà impossibile rifare un nuovo esecutivo con il sostegno di Italia viva Conte sfidando Italia viva ha detto di no all’ipotesi di Conte ter contento Lui contenti tutti è stato il commento del deputato Italia viva Nobili da Zingaretti un appello al buon senso perché l’apertura di una crisi è un grave errore politico dellofare la ministra Azzolina una crisi in piena pandemia sarebbe insensata Intanto è arrivato il via libera dell’Unione Europea al vaccino astrazeneca entro gennaio ci auguriamo l’autorizzazione D’Alema Ma la strada per arrivare al immunità di gregge È ancora lunga impone a tutti di non abbassare la guardia sulle misure di contenimento del virus lo ha detto il commissario straordinario Arcuri in una nota dell’istituto superiore di sanità dove sono giunte le prime 47000 dosi del vaccino moderna abbiamo bisogno di misure dure per 38 10 settimane lo ha detto la cancelliera tedesca Angela Merkel e in un incontro di lavoro della sede cancelliera espresso forte preoccupazione per la diffusione della mutazione inglese del virus Se non riusciamo a fermarla avremo entro Pasqua un’incidenza del virus pari a 10 volte quella attuale hanno record di mortalità in Gran Bretagna circa 91.000 in più della media degli anniun eccesso di mortalità ricondotto come causa o concausa al covid in oltre 80.000 casi giornata mondiale del malato ha parlato il pontefice Papa Francesco che ha accusato l’attuale pandemia ha fatto emergere tante inadeguatezza e dei sistemi sanitari e carenze nell’assistenza alle persone malate agli anziani ai più deboli e vulnerabili non sempre garantito l’accesso alle cure non sempre lo è in maniera equa ha detto il pontefice investire risorse in cui assistenza alle persone malate una priorità legata al principio che la salute è un bene comune primario aggiunto analisi delle regioni sul turismo il comparto del turismo invernale soffre alcuni miliardi di mancato fatturato e rischia a crisi epidemiche finita di non avere più la forza per rialzarsi per questo è necessario mettere in campo misure immediate e proporzionate per le imprese per i lavoratori stagionali hanno detto le regioni dopo l’annunciata ipotesi di un nuovo rinvioapertura degli impianti di risalita è tutto dalla redazione Vi auguro una buona serata
    In collaborazione con Agenzia Italia Stampa

    Più informazioni su