Quantcast

Ultime Notizie Roma del 12-10-2021 ore 11:10

Più informazioni su


    romadailynews radiogiornale Buona giornata dalla redazione da parte di Francesca Vitale in studio un buco da 22,9 miliardi Questo è il dato nelle casse degli enti locali lasciato dalla pandemia a lanciare l’allarme il comitato delle regioni presentando le sue Stime per le nostre amministrazioni Nel 2020 il covid ha causato perdite notevoli Tutta colpa delle maggiori spese da sostenere per far fronte all’emergenza delle mancate Entrate dovute alla crisi la Valle d’Aosta è stata la regina europei con il tasso più elevato di decessi ogni 100.000 abitanti dall’inizio della vendemmia fino al primo giugno terza la Lombardia Quinto il friuli-venezia Giulia effetti ma l’Emilia Romagna e quanto emerge da perometro del comitato delle regioni europee pubblicati In occasione della settimana Europea delle città e delle regioni la gestione della prima fase della pandemia nel Regno Unito è stato uno dei peggiori fallimenti della salute pubblica lo denuncianoi britannici in un rapporto l’approccio del governo sostenuto dei suoi scienziati è stato quello di cercare di gestire la situazione per ottenere l’immunità di gregge con un ritardo nell’introduzione del primo lockdown che è costato vite umane dovrebbe essere firmato nei prossimi giorni dpcm con indicazioni Generali sulle modalità dei controlli per i possessori del Green pass sia nei settori del lavoro della pubblica amministrazione che nel privato anche eventualmente con l’ausilio di una per essere recepite nel documento potrebbero essere linee guida già concordate con le regioni e torniamo a parlare di scuola lo facciamo con Marcello Pacifico presidente del sindacato Agno poter accedere al corso del conseguire la specializzazione sul sostegno nel nuovo ciclo del TFA i posti però purtroppo sono sempre gli stessi qualche posto in più rispetto all’anno scorso ma di che non rispecchiano le reali esigenze lanie fa già vinto in passato ricorsi al TAR proprio sul numero programmato di accesso al TFA e ha fatto a mettere poi hai fattoalcuni corsisti direttamente corsi proprio che non avevano abbassato le prove Perché alcuni candidati perché il numero programmato non rispettava in realtà il fabbisogno che abbiamo nelle nostre basti pensare che quest’anno ancora una volta abbiamo più di 60000 insegnanti senza specializzazione che sono stati chiamati A fronte finalmente di 15000 insegnanti immessi in ruolo col titolo di sostegno e che finalmente possono insegnare i nostri alunni però ce ne sono tantissime cose senza specializzazione quindi riteniamo che tutti coloro che saranno esclusi da queste prove potranno ricorrere al TAR per chiedere come negli anni passati la l’abolizione di questo numero è errato che è stato messo dal ministero sentendo solo il offerta formativa degli atenei e non parlando invece sulle effettive esigenze di insegnanti specializzati per i nostri alunni e di tutto buon proseguimento
    In collaborazione con Agenzia Italia Stampa

    Più informazioni su