Quantcast

Ultime Notizie Roma del 13-07-2021 ore 17:10

Più informazioni su


    romadailynews radiogiornale dalla redazione in studio Giulia non Ferrigno a Bruxelles in apertura i ministri dell’Economia e delle Finanze dei 27 stati membri hanno dato il via libera ai CNR di 12 paesi oltre a quello dell’Italia lo che è arrivato per quelli di Austria Belgio Danimarca Francia Germania Grecia Lettonia Lussemburgo Portogallo Slovacchia Spagna tutti i 12 stati membri hanno chiesto un finanziamento dai fondi loro assegnati le decisioni adottate oggi dal Consiglio costituisco ultima tappa prima che gli stati possono concludere convenzione di sovvenzione e accordi di prestito con la commissione ha iniziato a ricevere fondi per attuare i rispettivi piani nazionali scrivono i ministri nel comunicato finale boom di richieste di vaccinazioni in Francia dopo il discorso del presidente ma cronache ieri sera in diretta TV a reti unificate annunciato l’estensione del Green pass per accedere ristoranti caffè trasporti questa mattina il capo deldi prenotazione on-line ha detto che sono stati 926 mila francesi che hanno preso appuntamento per il vaccino Ieri sera abbiamo registrato 20.000 appuntamenti almeno di un record assoluto dall’inizio della Campania ha precisato intanto personale sanitario che non si sarà completamente vaccinato dentro il 15 settembre non potrà più lavorare Non verrà più pagate quanto riferito oggi dal ministro della Salute francese quanta l’estensione dell’obbligo di pasta sanitario in Val ristoranti ieri non è un ricatto ma una misura necessaria per evitare di chiudere il paese precisa all’eliseo il passo sanitario che serva a comprovare la completa vaccinazione contro il recente guarigione o la realizzazione di un test negativo diventerà obbligatorio a fine luglio per entrare nei luoghi di cultura come anche numerosi cinema della Francia a inizio agosto tra mezz’ora verrà estesa a bar ristoranti centri commerciali pullman aerei finanzia l’inquietante avanzata la variante Delta macrona e corsa ai ripari annunciando una grande offensiva per indurre con azione alla mattina al più presto quanto pare ci sta riuscendo di allarme del CTS dopo la finale degli europei e festeggiamenti nelle piazze italiane45 giorni sono serviremo di picchi di contagio Vedremo se è per la vittoria agli europei abbiamo rischiato troppo Miceli monologo Sergio abrignani membro del comitato tecnico scientifico Speriamo che venga quello che è accaduto con i festeggiamenti ci sono stati a Milano quando L’Inter ha vinto lo scudetto ci sono stati assembramenti simili ma non sia osservato nessun Picco di casi a quei tempi sottolinea non c’era la Delta ma c’era la variante alta che impazzava è vero che meno diffusi va comunque non c’è stato quello che temevamo speriamo che sia così anche questa volta concludi l’immunologo ma abbiamo paura è tutto per il momento Grazie per averci seguito l’informazione torna la prossima edizione
    In collaborazione con Agenzia Italia Stampa

    Più informazioni su