Quantcast

Ultime Notizie Roma del 15-06-2021 ore 12:10

Più informazioni su


    romadailynews radiogiornale e Ben ritrovati in ascolto dalla redazione da parte di Francesco Vitale La corte suprema indiana ha ordinato la chiusura di tutti i procedimenti giudiziari nel paese a carico di Salvatore girone e Massimiliano Latorre i due Marò coinvolti nella morte di due pescatori indiani nel 2012 lo riporta il giornale indiano in lingua inglese di Endo legge italiana del farmaco approvato la vaccinazione mi sta per gli under 60 che abbiano ricevuto una prima dose di astrazeneca Ma le regioni continuano andare in ordine sparso chi si aggrega le indicazioni che continua a dire no al mix di vaccini chi chiede più sai per moderna lei Ma parla di disinformazione ribadisce che il fax seria resto autorizzato per tutta la popolazione scattano ulteriori aperture non in Gran Bretagna dove Johnson ha formalizzato rinvio di un mese per minaccia della variante Delta spettacolare tentativo di assalto a un portavalori ieri sera sulla A1 chiusa al traffico tra Modena e Bologna tagliando di fatto l’Italia metà i banditi poco dopo le 20 hanno cosparso di chiodi un tratto di strada per fermare ilpoi hanno minacciato crearmi alcuni conducenti dato fuoco ad alcune auto è costretto a due camionisti a mettere i loro mezzi di traverso testimoniano dito spari ed esplosioni malati mi assalitori si sono dati alla fuga le ricerche sono continuate per tutta la notte nessuno è rimasto ferito gli Stati Uniti Non cercano il conflitto con la Russia ma risponderanno Se molte continuerà le sue attività ostili lo ha detto il presidente degli Stati Uniti Joe biden nella conferenza stampa dopo il vertice Nato a Bruxelles accusando Russia e Cina di voler seminare zizzania nell’alleanza Putin definisce ridicole le accuse di Baden sui server attacchi ma non esclude uno scambio di prigionieri la Cina accusa il G7 di volere stasera lo scontro con una teoria della minaccia cinese e sottolinea che le sue capacità militari sono molto minori di quelle della NATO draghi richiama l’attenzione sul fronte sud con un occhio alla crisi Libica gelo con domande che dice invece disposto a lavorare con Viber Ed ora parliamo di scuola manifestazione in particolare a Roma facciamo il punto con Marcello Pacifico presidente del sindacato Agnoassociazioni e coordinamenti di precari docenti della scuola italiana oggi ci sono tutti riuniti nelle piazze soprattutto a Roma Roma né a piazza Montecitorio la mattina di pomeriggio a Viale Trastevere per chiedere che cosa Perché hai delle soluzioni sul decreto sostegno Ibis che vada finalmente da affrontare aggredire il problema della precarietà basti pensare che il prossimo anno più di 113000 posti sono disponibili per le immissioni in ruolo ma dalle Stime sindacali che abbiamo fatto come a non più di 30 mila cattedre saranno assegnate Quindi se assistiamo al paradosso dove abbiamo migliaia di insegnanti che fanno i supplenti dalle graduatorie d’istituto della prima della seconda fascia e poi però non possono essere assunti sono le stesse persone quindi non è il problema di titolo perché il problema del titolo si può risolvere tranquillamente come abbiamo suggerito con un emendamento per gare l’abilitazione la specializzazione attraverso ovviamente il superamento di un corso a chi ne è sprovvisto è un problema invece concreto da parte delloostina a non voler assorbire per i concorsi nel frattempo non avranno questi immissione ruolo entro questa data Quindi alla fine che cosa succederà che toccheremo l’apice ma il raggio di un numero tantissimo di posti Vacanti da attribuire che non riescono a essere attribuiti perché è sbagliato il sistema individuato anche l’ultima volta dal governo nel decreto sostegno Ibis governo vorrebbe assumere dalla prima fascia dove sono collocati solo 9000 persone che hanno 3 anni di servizio supporto alla scuola statale una goccia in mezzo al mare del precariato in questo oceano di pregare Ecco perché chiediamo queste modifiche Noi siamo a favore di chi manifesta le ragioni oggi Davanti al parlamento davanti al Ministero siamo convinti che i parlamentari debbono ascoltare Tra l’altro in queste ore in questi giorni la commissione esaminerà gli emendamenti alcuni di questi vanno in direzione come chiesto Daniele come chiesto oggi dei precari nelle piace bisogna finalmente non solo accontentare qualcuno solo perchéBisogna rispettare il diritto e norme comunitarie e bisogna soprattutto iniziare il primo settembre con tutti gli insegnanti in cattedra ed è tutto buon proseguimento di ascolto
    In collaborazione con Agenzia Italia Stampa

    Più informazioni su