Ultime Notizie Roma del 15-10-2020 ore 19:10

Più informazioni su


    romadailynews radiogiornale Buonasera dalla redazione da Francesco Vitale in studio nuovo record assoluto di immagini Italia per il coronavirus secondo il bollettino del Ministero della Salute in 24 ore si sono registrati 8804 casi i morti raddoppiano il solo giorno da 43 83 sono ancora record banchi tempo quasi 163 Mila e c’è un margine aperto di trattativa tra governo e regioni in merito alla possibilità di differenziazione degli orari scolastici allo scopo di riunire i picchi di utenza sui mezzi del trasporto pubblico locale nelle città ipotesi anche quella di aumentare la percentuale di lavoratori Smart Working e particolare nella Pia una delle proposte avanzate dagli enti locali sul fronte scuola invece quella di differenziare gli orari delle scuole per blocchi mattina o pomeriggio soprattutto nelle grandi città in modo da garantire le stesse ore di lavoro per il personale l’idea di arrestare il virus raggiungendo l’immunità di gregge un errore pericoloso non supportato da alcuna evidenza scientifica tenere sotto controllodiffusione del virus mettendo in atto delle regole da rispettare il modo migliore di proteggere società ed economia fino all’arrivo di terapie vaccini efficaci ed evitare i nuovi lockdown è la voce unanime di 80 scienziati di tutto il mondo i vari competenze tra cui epidemiology pediatri virologi psicologi che hanno sfilato la lettera aperta giusto memorandum pubblicata sulle lancette che sarà presentata al World Congress on Public Health programme 2020 alla misura per le famiglie italiane indebolite dal emergenza covid della Guardia di Finanza nel corso di un’audizione alla camera ha evidenziato come l’attuale situazione economica e cresce rischi di usura e può facilitare l’acquisizione diretto in diretta aziende da parte delle organizzazioni criminali tra marzo e settembre 2020 il valore dei proventi usurari sottoposti a sequestro è più che raddoppiato rispetto allo stesso periodo del 2019 cambiamo al momento c’era un tempo in cui al compimento del diciottesimo anno di età la prima cosa che si faceva era iscriversi a scuola guida per avere il mitico foglio rosa Oggi invece sentiamol’avvocato Gianni dell’aiuto che ci dice veramente scioccato io non l’ho vissuto per l’età ma mi ricordo mi raccontano sennò tempo in cui appena si compiva la maggiore età c’era la corsa dei neomaggiorenni a visitare le case chiuse per la loro iniziazione spesso mi raccontano se li portavano anche i padri poi quando ho compiuto 18 anni io c’era la corsa il primo giorno possibile per iscriversi a scuola guida e magari comprare o avere in regalo che si monta o terza mano una Panda usata una 500 per i più fortunati una 126 per potersi finalmente liberare dai trasporti di mamma e papà essere liberi uscire con la ragazza e magari appartarsi e con la notizia e mi ha sconvolto e che oggi è il 18i giovani preferiscono questo di utilizzarli per comprarsi il l’ultimo cellulare tecnologico di super generazione e sinceramente non è una bella notizia perché questa generazione che cresciuta con in mano il cellulare di mamma e papà quando era piccolo per addormentarsi Perde anche quella che era non certo un simbolo della di una generazione ovvero un modo di vivere e di socializzazione se sono sempre più andando destinati a internet Ecco questo secondo me è un segnale d’allarme per preferire un cellulare deve essere portato in macchina da mamma e papà trasporti a quella della propria Libertà vuol dire tu proprio che abdicare da parte del singolo a qualche buon proseguimento e tutto buon proseguimento di ascolto
    In collaborazione con Agenzia Italia Stampa

    Più informazioni su