RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Ultime Notizie Roma del 15-11-2019 ore 16:10

Più informazioni su


romadailynews radiogiornale appuntamento con la formazione Buon pomeriggio dalla redazione in studio Giuliano Ferrigno in primo piano a settembre il debito pubblico italiano è diminuito di 23,5 miliardi rispetto al mese precedente pari a 2439,2 miliardi lo rende noto bankitalia precisando che il calo è dovuto in gran parte alla riduzione di 43,7 miliardi delle disponibilità Liquide del tesoro che ha più che compensato il fabbisogno delle amministrazioni pubbliche di 22,6 miliardi andiamo in Francia Perché il prefetto di Parigi ha firmato questa mattina l’ordinanza per il divieto di manifestare nella fine settimana sugli ad un anno Dalle prime dimostrazioni dei gilet gialli riferito una fonte della polizia una perla tornare proprio nella zona dove più danni fecero le prime manifestazioni circolo Giadasu Facebook ancora essere il governo italiano ha iniziato il razionamento del petrolio è aumentato i prezzi a mezzanotte ora locale annunciando che utilizzerà le entrate per aumentare i sussidi per i bisognosi e che il presidente rohani gentilmente stimato in 18 milioni di persone ogni auto potrà avere al massimo 60 litri al mese riferisce l’agenzia irna Aggiungendo che il prezzo della benzina è stata aumentata 15.000 Unreal circa 12 a 7 centesimi di dollaro statunitense della diecimila reale per ogni acquisto aggiuntivo si dovrà pagare 30.000 sempre Royale per litro ultime notizie in chiusura di politica questa mobilitazione Fauno il 21 lanceremo il nuovo movimento nonostante il poco tempo siamo pronti a lavorare con una Stefano Buona cena in piedi per combattere insieme lo scrive su Twitter Carlo Calenda postando una foto della manifestazione di ieri a Piazza Maggiore ovviamente tutto questo aggiunge calendars 5 Stelle non c’erano alleati Oggi Matteo Renzi a Torino per la manifestazione di Italia viva che chiede uno shock sul piano economico mentre Nicola Zingaretti a Bologna aperto la 13futuro del PD e tutto grazie per averci seguito all’inizio turno nella prossima edizione
In collaborazione con Agenzia Italia Stampa

Più informazioni su