Quantcast

Ultime Notizie Roma del 17-05-2021 ore 15:10

Più informazioni su


    romadailynews radiogiornale ben ritrovate l’ascolto dalla redazione da Francesco Vitale in studio giornata internazionale contro l’omofobia e la transfobia e la bifobia e l’occasione per ribadire il rifiuto assoluto di ogni forma di discriminazione di intolleranze Dunque per riaffermare la centralità del principio di uguaglianza sancito dalla nostra Costituzione della carta dei diritti fondamentali dell’Unione Europea a dirlo il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella Intanto il segretario del PD Enrico Letta lancia un appello celebriamo questa giornata con un impegno concreto a provare subito il decreto del Senato deve fare in questa settimana è un gesto concreto per i diritti e provando la proposta del PD basta tentennamenti sul decreto zambi c’è Luigi Di Maio i dati ci dicono che ora il momento di superare il coprifuoco per la prima volta ottobre le vittime scendono sotto quota 100 i contagi si fermano a circa 5700 lo dice il ministro degli Esteri Luigi Di Maio alla vigilia di una riunione della cabina di Regia dalla quale ci si aspetta un allentamento delle misure anticolega tra il punto Domattina Salvini dice di attendersi riapertura di partenza speranza invita alla prudenza nel Lazio si pensa a un open day per vaccinare i maturanti i casi di coronavirus a livello globale hanno girato via di 163 milioni quanto emerge dai conteggi della Johns Hopkins University secondo l’università americana dall’inizio della pandemia nel mondo si registrano 163 milioni 70 2423 inclusi 3 milioni 379462 decessi il bilancio dei contaggi aveva superato quota 160 milioni giovedì scorso solo quattro giorni fa un crollo dei consumi pari a €1831 a testa nel 2020 con un aumento di Risparmio di 32 miliardi l’effetto dell’ incertezza provocata dal covid-19 ripresa cresce la fiducia nel prossimo futuro Ma i pessimi i prevalgono sugli ottimisti per metà italiani le priorità arrestano lavoro hai fiducia tanto che 20% già deciso che non andrà in vacanza quest’estate quasi la metà delle famiglie non ha deciso cosa fareDipende per aumentare il comfort domestico lo si legge sul rapporto con Commercio Censis sull’impatto del covid Dormiamo a parlare di Medio Oriente ne parliamo con Giulio bacosi giurista ex magistrato Presidente dell’Associazione democrazia nelle regole potenze e cinturone è il minimo da turisti che possiamo fare di rammentare la posizione che la nostra Costituzione affida l’Italia nell’ordinamento internazionale da un lato il nostro paese a un evento che si conforma alle norme del diritto internazionale generalmente riconosciute garantendo attraverso un meccanismo automatico l’adeguamento del sistema giuridico italiano alle norme consuetudinarie internazionali gli altri pezzi di corpo vigenti è l’articolo 10 comma 1 dall’altro e si tratta ancora di un principio fondamentale scolpito all’articolo 11 l’Italia ripudia la guerra non sa solo come strumentop.zza libertà degli altri popoli e tu quella guerra offensiva ma anche come mezzo di risoluzione delle controversie internazionali quando si litiga il nostro paese ha Dunque scelto per bocca dei nostri padri costituenti di affidarsi alla diplomazia e non alla guerra a questo scopo Esso consente in condizioni di parità con gli altri stati fino a limitazioni della propria sovranità laddove necessaria crema un ordinamento che assicuri la pace e la giustizia fra le nazioni promuove e favorisce le organizzazioni internazionali che si prefiggono lo scopo di integrare questo ordinamento quello qua tutto è facile ecco dunque i confini costituzionali del nostro intervento e si autorizza utilizzate saggezza e moderazione contribuendo con chi è in pace a portare la pace la giustizia Dov’è la guerra e la prepari che è questo intervento occorrono uomini moderati Santi e soprattutto indefettibilmente ha vinti ad un medesimo e nobile scopo finale anche a costo di perdere parte del loroladdove occorra anche tutto loro potere uomini che siano autentico specchio individuale di quella disponibilità collettiva dell’Italia linkare ai medesimi immobili finito di propria sovranità Nazionale all’articolo 11 della carta poche regole chiare salveranno tutti ed è tutto buon proseguimento di ascolto
    In collaborazione con Agenzia Italia Stampa

    Più informazioni su