Quantcast

Ultime Notizie Roma del 18-05-2021 ore 12:10

Più informazioni su


    romadailynews radiogiornale e ben ritrovate raccolto dalla redazione da parte di Francesco Vitale in studio è morto Franco Battiato La stessa si è spento questa mattina nella sua residenza di Nino aveva 76 anni era nato il 23 marzo del 1945 la notizia è stata la famiglia funerali avverranno in forma privata Battiato ha spaziato tra una grande quantità di generi della musica pop a quella colta toccando momenti di avanguardia raggiungendo una grande popolarità Mattarella si ha detto addolorato per la scomparsa di un artista colto ci ha lasciato maestro uno dei più grandi della canzone d’autore italiana unico inimitabile sempre alla ricerca di espressioni artistiche nuove lascia un’eredità perenne così ministro della cultura Dario Franceschini da Battiato sono andati ricordi riconoscimenti di molti colleghi altezze di un fronte pubblico bit Artisan il Consiglio dei Ministri ha approvato le nuove norme anti covid e che prevedono un allentamento delle palle delle misurecoprifuoco Svizzera 23 dal 7 giugno a mezzanotte sparita dal 21 giugno dal primo giugno ristorante bar aperti a pranzo ea cena anche al chiuso dal 22 maggio aperti i mercati e centri commerciali 24 le palestre dal primo luglio le piscine al chiuso dal 13 giugno matrimonio col greenpass dalle 15 aperti perché te ma la linea della gradualità di draghi ha registrato niente totale nel governo per Giorgia Meloni C’è poco da gioire a fare la differenza osservano gli esperti buon andamento della campagna vaccinale un italiano su tre ha ricevuto almeno una una dose già si pensa alle fasce più giovani un aiuto potrebbe venire anche dal posticipo delle seconde dosi di scyther moderna che secondo alcuni studi non mi interessa anche l’efficacia il decreto introduce nuovi parametri per il sistema colori delle regioni non più le reti ma l’incidenza il tasso di ospedalizzazione sei regioni possono aspirare il bianco in giugno Friuli Venezia Giulia Molise Sardegna Abruzzo Veneto e Liguria e lì le riaperture saranno quasi totalidall’inizio delle ostilità lunedì scorso i razzi lanciati da Gaza contro Israele sono stati 3440 intercettati al 90% dal sistema di protezione a Rondò me lo ha detto il portavoce militare ai dadi Aggiungendo che di questi circa 500 sono ricadute all’interno della striscia solo la notte scorti razzi sono stati 90 mentre ha reso noto il Ministero della Sanità dei massi 9 giorni bombardamenti israeliani di Gaza sono rimaste uccise complessivamente 212 persone morte includono secondo il Ministero 71 bambini 36 nipote mi chiede la fine delle violenze da entrambe le parti nel conflitto israelo-palestinese Hayden telefono il premier israeliano Netanyahu esprimendo il suo sostegno per un cessate il fuoco il presidente americano ha riconosciuto il diritto di Israele a difendersi e soltanto a fare ogni sforzo per garantire la protezione dei civili Ed ora parliamo di Scuola Marcello Pacifico presidente del sindacato ANIEF sta per finire l’anno scolastico è pure più di 200mila precariscuola insegnanti non hanno avuto poi gli strumenti informatici per esempio col bonus per acquisto di strumenti informatici che hanno avuto i colleghi di ruolo che parla della famosa di €500 che per il sindacato ANIEF invece deve essere attribuita a tutti gli insegnanti Quindi abbiamo messo a disposizione di tutti i precari insegnanti di quest’anno per questo anno scolastico un modello di diffida per interrompere i termini e chiedere diciamo l’attribuzione di questa card e poi aventualmente a andare anche al giudice del lavoro qualora i giudici ritengono questa questa questo diritto reso è una cosa molto importante perché non si comprende come addirittura al tempo della pandemia i precari della scuola hanno portato avanti le nostre scuole ma non abbiano gli stessi diritti degli insegnanti di ruolo quindi è molto importante solo sponsorizzare questa iniziativa anche politicamenteemendamenti che vadano a in tal senso anche al Decreto di partenza il decreto riapertura perché tutto deve essere tarato per far partire il primo settembre Un anno scolastico e regole per fare questo rinnoviamo l’appello al ministro di intero governo di ratificare quel patto per la scuola e soprattutto per i tavoli per risolvere il problema della luce da una parte e per dall’altra parte rendere le scuole più sicure con più classi e con un minor alunni dentro le classi proprio perché si vuole evitare la diffusione della parte mia È tutto Buon proseguimento d’ascolto
    In collaborazione con Agenzia Italia Stampa

    Più informazioni su