Quantcast

Ultime Notizie Roma del 18-08-2021 ore 08:10

Più informazioni su


    romadailynews radiogiornale Buona giornata dalla redazione da parte di Francesco Vitale in studio ho paura a Kabul Afghanistan in mano ai talebani siamo cambiati nessuna vendetta annunciano in una prima conferenza stampa con una spia per gli statali ma intanto inizia la caccia ai collaboratori dell’ Occidente il Consiglio Europeo Vorrei le dobbiamo parlare con i talebani Sullivan vai bene si assume la responsabilità di ritiro caotico Ma la responsabilità è anche di altri draghi in una intervista ha sottolineato come in qualche modo l’Unione Europea sia all’altezza di quanto sia accaduto voglio ringraziare i militari diplomatici tutti i cooperanti che per vent’anni sono stati ad Herat a Kabul e in tutto l’Afghanistan rivolgo lorodraghi un messaggio di Affetto sincero alle alle famiglie di nostri 54 Caduti L’Italia ha perso 54 soldati ci sono stati circa 700 feriti alle loro famiglie voglio dire che il loro sacrificio non è stato vano hanno diversi valori per cui erano stati inviati hanno difeso le libertà fondamentali diritti delle donne hanno fatto del bene in un’intervista al Tg1 il premio draghi ha sottolineato le operazioni dei soldati italiani per prevenire il terrorismo hanno lasciato una traccia profonda nella società afgana per me e per tutti noi e per tutti gli anni ha detto sono degli Eroi E a proposito ancora sempre di Afghanistan Afghanistan il segretario generale della NATO jazz band ha parlato in conferenza stampa a Bruxelles eseguita una riunione d’emergenza degli ambasciatori dell’Alleanza sulla situazione in Afghanistan dal colpa ha detto ai del fallimento politico dei leader e Khaled Hosseinisempre a Rai News ha parlato del l’incubo un appello dello scrittore medico autore dei romanzi Il cacciatore di aquiloni e Mille splendidi soli a Rainews non voltare le spalle a noi il mio popolo non si merita questa crisi ha detto l’incubo è che quello che descrivono i miei libri succederà di nuovo ha detto o stai cambiamo decisamente al momento parliamo di Papa Francesco che hai invitato in un videomessaggio a collaborare nella politica di vaccinazione Grazie a Dio lavoro di molti dobbiamo vaccini per proteggerci dal Coni di questi danno la speranza di porre fine alla pandemia ma solo se sono disponibili per tutti e se collaboriamo gli uni agli altri vaccinarsi dice papà è un atto di amore contribuire a far sì che la maggior parte della gente si vaccini lo è È un modo semplice ma profondo di promuovere il bene comune di prendersi cura gli uni degli altri specialmentedi più funerali ha detto il Santo Padre noi per il momento ci fermiamo qui buon proseguimento di ascolto
    In collaborazione con Agenzia Italia Stampa

    Più informazioni su