Ultime Notizie Roma del 19-01-2021 ore 19:10

Più informazioni su


    romadailynews radiogiornale appuntamento con l’informazione Buonasera dalla redazione in studio a Giuliano Ferrigno il lavoro sul recovery Plan è italiano è in corso e spero che l’instabilità politica in Italia non mette a repentaglio questo lavoro perché il bel paese è il maggior beneficiario bisogna assicurarsi che i fondi arrivi non sono molto importanti per la ripresa Lo ha detto il vicepresidente della commissione Ue responsabile per l’euro dombrovskis al termine dell’ecofin parliamo dei vaccini la campagna serve a tutelare la salute degli italiani azzerare il numero e decongestionare l’afflusso negli ospedali e riportare il paese alla normalità sono le parole del ministro degli affari regionali in boccia dopo le dichiarazioni della neo assessore alla sanità Lombarda amoratti utilizzare il parametro del PIL aggiungere boccia anche se fossi legato alla densità delle imprese per l’attribuzione dei vaccini ogni ipotesi incontrare alla civiltà e ai diritti universali Immagino sia stata solo una formazione Interquella della Moratti e non una proposta formale Comunque non abbiamo mai ricevuto concludi e mi pare sia stata già superata dal buon senso l’economia accelera la crescita dei prestiti bancari a dicembre mentre depositi fanno registrare un nuovo balzo sono i dati del rapporto mensile dell’abi i finanziamenti a famiglie e imprese sono cresciuti del 5,5% 4 5,3% di novembre l’andamento continua a beneficiare delle misure e spero di non dovermi del ruolo di sostegno delle banche all’economia spiega il vicedirettore generale dell’associazione torriero secondo cui si tratta di un dato in controtendenza rispetto agli altri paesi quanto depositi a dicembre sono decrescere a due cifre con un rialzo del 10,3% ultime notizie anche solo per oggi Milano diventa smoking free bandisce il fumo all’aria aperta In alcune zone della città dalle fermate dei mezzi pubblici ai partiti e strutture sportive cimiteriali e cani lo ha stabilito il comune con l’approvazione il 19 novembre scorso del nuovo regolamento per la qualità dell’aria il divieto entra in vigore in modo soft sarà possibile fumare all’aperto in quel modoci si trova a distanza di 10 metri dalle altre persone dal primo gennaio 2025 divieto di fumo sarà invece estesa a tutte le aree pubbliche all’aperto era l’ultima notizia per il momento Grazie per averci seguito le news sono alla prossima edizione
    In collaborazione con Agenzia Italia Stampa

    Più informazioni su