Quantcast

Ultime Notizie Roma del 20-11-2021 ore 16:10

Più informazioni su


    romadailynews radiogiornale Buon pomeriggio dalla redazione in studio a Giuliano ferrigna nel D’Enza covid e nell’ultimo mese il 64% dei ricoveri in terapia intensiva il 45,3% dei decessi sono avvenuti tra il Nando ricevuto alcuna dose di vaccino intanto emerge dal report esteso di sorveglianza dell’istituto superiore di sanità che completa il monitoraggio settimanale nel periodo 8 ottobre 7 novembre 2021 nelle terapie Intensive ti registrano 424 persone non vaccinate su un totale di circa 8 milioni di non immunizzati in Italia che sono presenti invece 177 ricoveri cucinati completi da meno di sei mesi su 39 milioni di vaccinati completi nel rapporto viene anche evidenziato un calo della protezione per i vaccinati da più di 6 m dal 95% al 82% in caso di malattia Severa sottolinea l’istituto superiore di sanità differenza tra e vaccinati con ciclo completo da 30 meno di 6 mesi risulta minore se serve infatti una di crescita dell’ efficacia vaccinale di circa 13 punti in quanto ad efficacia per i vaccinati con ciclo completo da meno di sei mesi è pari al 95% mentre risulta pari al 82% per i vaccinati con ciclo completo da oltre sei mesi rispetto ai non vaccinati supergreen passo molto probabilmente a dicembre non ci penalizzano i non vaccinati Ma si premiano i vaccinati lo ha ribadito questa mattina a mettere il Ministro della Pubblica Amministrazione Renato Brunetta durante un incontro di farti Italia non funziona il Green pass ha aggiunto la scelta che si sta facendo strada nel governo draghi chi ha il vaccino è guarito accesso a tutta la vita sociale cinema bar tempo libero pranzi Quindi è una spinta la vaccinazione aggiunto il ministro chi invece non ha il vaccino ma solo se legata al tampone subisce vincoli del cromatismo qualora si dovessero manifestare Brunetta si tratta di una cosa di gran buon senso approvata dalla stragrande maggioranza degli italiani che ha scelto di vaccinarsi Intanto arrivano indiscrezioni sulla terza dose del vaccino 5 mesi e non sei l’attesa dopo avere concluso il ciclo primario lo paventa il professor Franco Locatelli coordinatore del CTS ma prima che per arginare i contatti una soluzione potrebbe essere proprio quella dire intervallo da te 5 mesi anticipare un po’ la terza dose non avrebbe effetti negativi spiega anche Gianni Rezza direttore generale prevenzione del Ministero della Salute una cosa però per il momento è certa per la somministrazione della terza dose del Sinai over 40 che inizieranno lunedì prossimo 22 novembre devono essere trascorsi almeno sei mesi dal completamento del ciclo primario di vaccinazione e sarebbero stati individuati migliaia di Green passa apparentemente autentici disponibili on-line all’interno di una nota piattaforma di file sharing scaricabili da chiunque con il serio rischio che possono essere manipolati oppure commercializzati a lanciare l’allarme è il garante della privacy che ha avviato un’indagine considerata la gravità e la pericolosità di questi letti la diffusione di dati personali particolarmente delicati il grande avviato d’urgenza un’indagine per accertare le modalità con le quali questi dati siano finiti in rete e ha dato mandato al suo speciale tutela privacy e frodi tecnologiche della Guardia di Finanza di acquisire gli archivi on-line e di accertarne la provenienza e tutto grazie per averci seguito le news e torna nella prossima edizione
    In collaborazione con Agenzia Italia Stampa

    Più informazioni su