Quantcast

Ultime Notizie Roma del 21-01-2022 ore 20:10

Più informazioni su


    romadailynews radiogiornale Devi trovarti sulle nostre frequenze appuntamento con l’informazione Buonasera dalla redazione prova di picchiarmi dal primo febbraio non Servirsi l’impasto per esigenze alimentari di prima necessità supermercati per quelle sanitarie farmacie parafarmacie nei per i luoghi legati alla sicurezza e la giustizia ad esempio le caserme per presentare una denuncia ma la certificazione via dovrà essere esibita in tutti gli altri esercizi commerciali da tabaccai alle banche agli uffici postali e quanto prevede il decreto firmato oggi dal Presidente del Consiglio Mario Draghi che al giornale sulla semplificazione verde Antica video quindi parliamo proprio dell’emergenza l’indice avete in Italia è pari a 1,31 ed è in calo e si stabilizza l’incidenza settimana l’eparina 2011 ogni 100.000 abitanti contro i 1988 della settimana scorsa e quanto emerge dai dati in esame della cabina di regia Ministero Istituto Superiore di Sanità riunita per il monitoraggio settimanale Si sottolinea però che diverse regioni e province autonome hanno segnalato problemil’invio dei dati del frutto individuale e non si può escludere che questi valori possono essere sottostimati Intanto per Massimiliano Federica presidente della conferenza delle regioni le zone gialle arancioni in Italia sono da eliminare che sono stati superati dalle critiche sono stati messi in campo in generale penso che dobbiamo cambiare il modo di approcciare la pandemia spiega perché siamo di fronte ad una popolazione vaccinata molto numerosa in Friuli Venezia Giulia ad esempio siamo al 87% abbiamo una variante che comporta numeri di contagi enormi per quel trattamento e tamponi sono tecnicamente impossibile bisogna confrontarsi con questo abbiamo anche una variante che sul vaccinato sta dando una minore gravità quindi ha preso il governatore del Friuli noi dobbiamo pensare che per il vaccinato il contagio si deve trattare come un influenza Non possiamo pensare di mettere in isolamento altri centinaia di migliaia di cittadini italiani al giorno dobbiamo affrontare la situazione con buon te sapendo che gli strumenti per affrontare una pandemia che cambia devono cambiare quella pandemia non possiamo concludi Federica pensavi di affrontarla come un anno fa perché sarebbe un fallimento e non sprechiamo forza lavoro sanitaria che preziosissimain questo momento per fare dei tamponi inutili che tutto grazie per averci seguito le muse e tornano la prossima edizione
    In collaborazione con Agenzia Italia Stampa

    Più informazioni su