RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Ultime Notizie Roma del 21-11-2019 ore 18:10

Più informazioni su


romadailynews radiogiornale Buonasera dalla redazione giovedì 21 novembre in studio Giuliano Ferrigno spazio all’informazione economia in primo piano in Italia si comincia a vedere una luce del bene così lo ha detto la capa economista dell’ocse alla presentazione delle Canonica blocca la crescita del PIL italiano dovrebbe riprendere molto gradualmente allo 0,4% Nel 2020 e allo 0,5% nel 2021 controllo 0,2% del 2019 in realtà di disoccupazione dell’Italia calato al 10% nel 2019 Nel 2020 dopo il 10,6% del 2018 le misure fiscali adottate dall’Italia ad una crescita più lenta faranno crescere il debito pubblico al 136% del PIL nel 2019 e al 136,1% Nel 2020 prima che torni a scendere nel 2021 al 135,6% argomentoNita con l’addio alla tassa più brutta quella del superticket dei fondi in più per il servizio abbiamo detto addio la canzone di tagli sono le parole del ministro della Salute speranza ricordando i 2 miliardi a disposizione dalla manovra le liste di attesa su una persone normali fondi per portare la strumentazione diagnostica negli studi dei medici di famiglia aggiungere speranza serviranno a migliorare la situazione permettendo di fare piccole verifiche dell’apparato respiratorio e altro che farà da filtra pronto soccorso conclude il ministro la cronaca aggressione mortale ieri sera Ferrara una giovane di 22 anni ha ucciso sua nonna 71 anni massacrando la pugna e mentre era alla guida dell’auto dal Sedile passeggero l’omicidio sarebbe avvenuto secondo La prima ipotesi per questioni di soldi riporta La Stampa locale aggressione intanto a Reggio Emilia un ragazzo di 27 anni in cura per problemi psichiatrici ha ucciso a coltellate lo zio di 57 anni che viveva in casa con lui con il padre del giovane disabile ultime notizie in chiusuraun europeo su 4 il 25% della popolazione nutre forti attitudini negative verso gli ebrei lo rivela un’indagine su un antisemitismo svolta in Europa Canada Sudafrica Argentina Brasile tra aprile e giugno del 2019 su commissione di un’organizzazione ebraica internazionale in Europa ad ovest ci sono pochi cambiamenti ma il centro all’est c’è rispetto al 2015 un forte aumento di giudizi anti ebraici Polonia + 11 % Ucraina + 14 % Russia + 8% anche in Ungheria cresce scende invece in maniera significativa in Italia e in Austria e tutto Grazie per aver seguito negli USA tornano alla prossima edizione
In collaborazione con Agenzia Italia Stampa

Più informazioni su