RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Ultime Notizie Roma del 22-02-2019 ore 13:10

Più informazioni su


romadailynews radiogiornale trovati dalla redazione in studio Roberta per I finanzieri del comando provinciale di Messina stanno eseguendo due provvedimenti di arresti domiciliari nei confronti di Ezio bigotti imprenditore piemontese presidente del gruppo Spa aggiudicatario di numerose della centrale acquisti del tesoro così fai di Massimo gaboardi tecnico petrolifero Eni sono accusati di corruzione in atti giudiziari e falso ideologico commesso da pubblico o il procedimento è legato alla richiesta della procura di Messina guidata da Maurizio De Lucia il cosiddetto sistema Siracusa che a febbraio dell’anno scorso ha portato all’arresto di 13 persone una ragazzina di 16 anni si è suicidata nella sua abitazione di Tromello un comune del Pavese sei minorenne si è tolta la vita sparandosi con una pizza o la presenza in casa alarm era regolarmente detenutadeltatone giovane era da sola nell’abitazione al momento non si conoscono le motivazioni del suicidio secondo i primi accertamenti Condotti dai carabinieri intervenuti nell’abitazione La minorenne non avrebbe lasciato uno scritto per motivare la sua tragica decisione quando si è sparata era solo in casa i genitori una volta entrati hanno subito dato l’allarme Purtroppo ogni soccorso risultato inutile la casa dove abitava la ragazza con i tuoi genitori si trova il paese di Stati Uniti d’America hanno incriminato anche i figli di El chapo il re del narcotraffico dichiarato colpevole di numerosi capi di imputazione non recente processo a New York lo riferisce la CNN i due sono accusati di avere cospirato per distribuire cocaina marijuana e metà dal Messico da altri paesi degli Stati Uniti dal 2008 al 2018 il Presidente del Parlamento venezuelano che ha assunto i poteri dell’esecutivo è un segreto nel quando torni Dall’ingressogli aiuti umanitari nel paese ordina l’apertura delle frontiere sicura garanzia benefici ai membri delle Forze Armate che adempiano chi l’ha mandato della Costituzione nel decreto ricorda che due giorni a trovare barato una disposizione autorizzato l’ingresso degli aiuti attualmente depositate vicino ai confini del Venezuela l’ex governatore della Lombardia Roberto Formigoni condannato a 5 anni e 10 mesi in via definitiva per corruzione processato per il crack delle fondazioni Maugeri e San Raffaele andrà in carcere non appena verrà trasmesso il dispositivo della sentenza della Cassazione di sostituto PG Antonio Lamanna titolare del fascicolo l’ordine di esecuzione della pena del tutto per ora dalla redazione vi diamo appuntamento alle prossime
In collaborazione con Agenzia Italia Stampa

Più informazioni su