Quantcast

Ultime Notizie Roma del 22-11-2021 ore 19:10

Più informazioni su


    romadailynews radiogiornale appuntamento con l’informazione e buona dalla redazione in studio Giuliano Ferrigno ancora emergenza covid in apertura tu per l’impasto regole e limitazioni per i non vaccinati nelle regioni in Sandro Angioni per i contatti e non ci vado che delinea il Sottosegretario alla salute Andrea Costa che non sa parlerei di lockdown per non vaccinati ma con il peggioramento della situazione epidemiologica e il passaggio in arancione di Alcune regioni è un provvedimento che prevede già in automatico una serie di restrizioni penso che queste azioni non debbano essere pagate da chi è vaccinato tolto l’accesso al lavoro hai bisogno di prima necessità alcune attività come i ristoranti cinema il teatro penso si debbano limitare solo a chi è vaccinato per quanto riguarda le scelte che verranno prese ragionevolmente già questa settimana aggiunge cotta c’è quella di prevedere l’obbligo per la terza dose per tutti quei cittadini tu che già previsto l’obbligo vaccinale credo che sarà la scelta definitiva sulla riduzione delladell’impasto Ci affidiamo la scienza conclude il Sottosegretario il passaggio di validità dei 12 a 9 mesi sarà una scelta che la politica farà su una base delle indicazioni del CTS situazione critica in Germania vaccinati guariti e morti intro la fine dell’inverno oggi il paese alle prese con la quarta ondata di contatti e la formula che usa il Ministro della Sanità tedesco Spanna per riassumere il quadro dell’emergenza a fronte di una candela Delta altamente contagiosa iniziati battito La Perla a vaccinarsi c’è un dovere di solidarietà ha dichiarato ricordando l’aumento dei casi la situazione degli ospedali nel paese intanto la quarta Ondata covid in Italia rischia di mandare in crisi reparti di terapia intensiva servono azioni regole prima che le regioni vadano in zona gialla per aumento dei ricoveri il raggiungimento dei 10000 nuovi casi di persone contagiate con un più 95% di ricavare un 8 % di presenze in terapia intensiva e sono segnali sempre più gravi e importanti che indicano ormai che siamo all’interno della quarta Ondata e questo l’allarme lanciato da Antonio Giarratano presidente società italiana di anestesia rianimazione e terapia intensivachiediamo al governo di mettere in atto già da subito le manovre necessarie per una maggiore attenzione socio-sanitaria settantenne il colore giallo Che significa già il 15% di ricoveri in più e nuovi morti suggerisce Giarratano Con queste cifre con questa preoccupante che cade nel periodo autunnale invernale in cui le aree critiche sono già sotto pressione nel giro di un mese il sistema ospedaliero della terapia intensiva e rischia pericolosamente l’intasamento concorre sicuramente dire che per fortuna non ci troviamo alla situazione drammatica che abbiamo vissuto l’inverno scorso concludi Giarratana Vi amo i vaccini che stanno difendendo in maniera importante la salute di milioni di Italiani monito del capo dello Stato il vaccino anti Davide sta andando questa cliente a Quarto andata l’ho detto senza mezzi termini il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella intervenendo all’inaugurazione dell’anno accademico dell’università La Sapienza le vaccinazioni non sono state soltanto lo strumento che ci ha difeso ci ha salvato letteralmente e ci sta consentendo in questa violenta guardo un data del contagio ci sta mettendo in grande difficoltà molti paesi tradizionalmente ben organizzati di contenere le offensive gravi pericoli Ma le vaccinazioni sonouna sorta di referendum sulla senza proseguito il capo dello Stato ricordando che ieri sera al 87% dei cittadini sopra i 12 anni si sono sottoposti alla vaccinazione e tutto grazie per averci seguito l’informazione torna la prossima edizione
    In collaborazione con Agenzia Italia Stampa

    Più informazioni su