RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Ultime Notizie Roma del 23-09-2019 ore 15:10

Più informazioni su


romadailynews radiogiornale Ben ritrovati all’ascolto dalla redazione da Francesco Vitale in studio l’indebitamento netto delle amministrazioni pubbliche rapporto al PIL nel 2018 è stato pari al 2,2% lo rileva l’Istat ha rivedendo al rialzo la stima precedente che dava il deficit al 2 1% la crescita del prodotto interno lordo in volume è stata pari allo zero 8% 01 percento in meno di quanto previsto ad aprile migliore invece la pressione fiscale complessiva pari al 41,8% rispetto 21 stimato ad aprile che continuiamo a parlare di te se L’obiettivo è abbassarle non aumentarle lo ha ribadito a New York il ministro degli Esteri Luigi Di Maio accanto al premier Conte ordinando che sulla questione siamo d’accordo se faccio un progetto per disincentivare alcuni punti danno se lo dobbiamo fare con un progetto di largo respiro non si possono fare Baldelli per fare cassa spiegato Di Maio Ci vedete in attrito ionon credo li portiamo ancora pagina ogni anno Roma è visitata da oltre 15 milioni di turisti questo numero in previsione di crescita entro il 2030 ha fatto finire la capitale nella lista delle 9 città a rischio sovraffollamento turistico over turismo a lanciare l’allarme è L’agenzia ONU ambito servizi adeguati traffico congestionato è mancanza di strutture ricettive minacciano i visitatori della città nella lista delle città rischio over turismo ci sono Amsterdam Barcellona Praga Parigi Stoccolma Europa oltre a San Francisco Toronto e Vancouver in giro per il mondo cronaca un bosniaco di etnia Rom stato arrestato dalla polizia di Pisa con l’accusa di aver picchiato maltrattato e segregato le due figlie le due giovani si erano fidanzate con uomini diversi dai cugini prescelti di come qui lui gli aveva già venduta in cambio di denaro per il reato di induzione al matrimonio introdotto dal cosiddetto codice rosso si tratta del primo arresto eseguito in Italia e torniamo in Italiadove sei una persona all’anno continuano a morire per l’amianto così presidente della società italiana di medicina ambientale Alessandro Miani al convegno amianto gestione del sistema e tutela della salute oggi al CNR a Roma esposizione ad amianto Infatti causa tumore polmonare laringe orari coltre condizioni di fibrosi polmonare o serve Miani nel mondo secondo l’organizzazione Mondiale della sanità sono 125 milioni di persone esposte al rischio amianto l’impasto dell’amianto per i soli costi diretti nei 28 paesi dell’Unione Europea continua è pari allo zero 7 % del PIL dell’Unione Europea circa 410 miliardi all’anno in Italia ci sono 96000 siti contaminati da amianto Censiti e presenti nel database del Ministero dell’Ambiente era l’ultima notizia buon proseguimento di ascolto
In collaborazione con Agenzia Italia Stampa

Più informazioni su