Quantcast

Ultime Notizie Roma del 23-09-2021 ore 16:10

Più informazioni su


    romadailynews radiogiornale Buon pomeriggio dalla redazione in studio Giulia più Rino voglio riaffermare penso sia importante è che il governo da parte sua non hai intenzione di aumentare le tasse lo dice il premier Mario Draghi all’assemblea di Confindustria in questo momento i soldi si danno e non si prendono aggiunge la scheda per tutto il sistema produttivo e le parti sociali e fare in modo di questa ripresa concludi sia duratura è sostenibile aiutare a zia sono più di un milione di italiani che hanno sottoscritto il referendum a due settimane dalla consegna delle firme in Corte di Cassazione prevista 8 ottobre Domenico delle 500.000 firme necessarie per il deposito è stato Dunque raddoppiato con 640.000 221 film e cartacei raccolta i tavoli in tutta Italia i 370/2000 on-line tramite firma digitale emergenza covid della pandemia di coronavirus finirà tra un anno è la previsione dell’amministratore delegato di moderna la società biotecnologie produttrice dell’omonimo vaccino intervistato da un quotidiano Svizzeradentro la metà del prossimo anno dovrebbero esserci dosi sufficienti di vaccini in modo che l’intera popolazione mondiale possa essere demonizzata presto dovremmo essere in grado di macinare anche i bambini dai 5 agli 11 anni in una fase successiva quelli dai 6 mesi in su ha proseguito con loro che non si vaccinano inizieranno Naturalmente perché la variante Delta è così contagiosa finiremo così per trovarsi in una situazione simile a quella dell’influenza poi vaccinare di passare un buon inverno Oppure lo fai il rischi di ammalarti magari di finire anche in ospedale rispondendo poi alla domanda che Questo significa che ti ritorna alla normalità Nella seconda metà del 2022 ha detto tra un anno Presumo Cambiamo argomento in chiusura la strage dei cetacei nel nord dell’Europa i confini del circolo polare artico una Mattanza inutile che disgusta l’Europa e il mondo intero a soli 10 giorni dal Brutale massacro di 1428 delfini alle isole Faroe sono state uccise 52 balene pilota secondo quanto riporta la Build a questo poi la sanguinosa caccia ai cetacei sulla riva una tradizione Antica di secoli nell’arcipelago Danese con un ampiosituato nell’Oceano Atlantico tra Islanda Scozia e Norvegia di associazioni ambientalisti ne chiedono Dammi la soppressione chiudiamo un’azione urgente da parte dell’UE della Danimarca del Regno Unito per impedire alle isole di devastare popolazioni di delfini e piccole balene questo orribile crudeltà Il massacro insostenibile devono finire ora ferma l’organizzazione blueplanet soci ti Speriamo che questi numerosi appelli di associazioni leader politici vengono presto presi in considerazione per andare nel 2021 siamo quasi nel 2022 questa orribile tradizione che tinge non c’erano di rosso grazie per averci seguito linea la regina
    In collaborazione con Agenzia Italia Stampa

    Più informazioni su