Ultime Notizie Roma del 24-09-2020 ore 14:10

Più informazioni su


    romadailynews radiogiornale è ancora un buon pomeriggio dalla redazione da Francesco Vitale in studio in campagna scatta da oggi fino al 4 ottobre l’obbligo di indossare la mascherina all’aperto il Presidente della Regione De Luca ha firmato l’ordinanza dopo la riunione dell’Unità di crisi l’obbligo è valido su tutto il territorio regionale per i giorni fatta salva l’adozione di ulteriori provvedimenti in base all’andamento del contagio occorre ripristinare immediatamente comportamenti responsabili a maggior ragione con l’apertura delle scuole se vogliamo evitare chiusure generalizzate invece il massimo rigore Ha detto De Luca ci sono progressi significativi nelle condizioni di Alex Zanardi a fronte di quali medici ribadiscono Comunque il permanere di un quadro clinico generale complesso sono più prognosi assolutamente prematuro bilanciarsi e quanto afferma una nota dell’ospedale San Raffaele di Milano dove l’ex pilota è ricoverato dal 24 luglio dopo il drammatico incidente del 19 giugno in handbike vicino Siena Zanardi sta affrontando un percorsosubintensiva iniziato un ulteriore percorso chirurgico volto alla ricostruzione cranio facciale da diversi giorni è sottoposto a sedute di riabilitazione cognitiva e motoria del PD Zingaretti parla di clima positivo tra le forze di maggioranza spinge per l’approvazione del testo già adottato sulla legge elettorale di quello condiviso da tutta la maggioranza per le modifiche decreti sicurezza in un’intervista alla stampa il premier Conte esclude il rimpasto e rilancia la priorità dell’autunno riforma del fisco a dicembre you sculture di cui discutere il Parlamento saremo giudicati per quanto riusciremo a realizzare nelle case degli italiani ha detto il Viminale ha autorizzato la Alan kurdi con a bordo 125 migranti sbarcati in Sardegna la decisione è stata presa in seguito alla richiesta della nave di sia di potersi avvicinare alle volte nella Rada di Arbatax per il peggioramento delle condizioni meteo contestualmente l’autorizzazione e sottolineo eliminare è stata avviata la procedura europea di ricolol’ottanta percento Dei migranti soccorsi verrà trasferito in altri paesi europei Torniamo a parlare di scuola in particolare di lavoro agile e non solo con cielo Pacifico presidente del sindacato ANIEF Per quanto riguarda il lavoro sul concetto di poter applicare per lavoro oggi le Abbiamo ricordato al ministro catalfo la necessità innanzitutto di eliminare quella norma introdotta nell’ultimo decreto legge che inibisce non consente al personale della scuola di essere collocato il lavoro agile questa norma nel caso in cui per esempio una scuola chiude e uno ha dei figli Uno dei genitori insegnanti o ha dei figli anche dirigente scolastico ha dei figli per quanto riguarda scuole che vengono classi interdet scuole chiuse per il covid questeessere collocati il lavoro a Ginevra devono per forza essere collocate in congedo straordinario con una retribuzione al 50% e una donna quindi che discrimina fortemente chi lavora nella scuola il personale docente ATA e poi abbiamo rintracciato anche sul concetto di lavoratore fragile sulla necessità anche per i lavoratori fragili che è previsto delle tutele attraverso quel contratto coi contratti che la legge prevede la legge lo prevede per la didattica a distanza per il personale docente della scuola e noi chiediamo Quindi che ci siano delle regole rispetto normativa che deriva da quella comunitaria 88 del 2003 ma che non teneva conto negli accordi individuali datore di lavoro e lavoratore il problema del costrizione ha un lavoro agile rispetto al lavoro è presente ho tutti i problemi che riguardano quella sicurezza riguardano la performance e retribuzionela formazione è il diritto alla disconnessione Quindi per noi è molto importante arrivare quindi un rinnovo immediato del contratto per andare a disciplinare queste persone ma soprattutto non discriminare le persone da scuola gli spetta a tutti i lavoratori pubblici e privati per quelle misure che il governo ha voluto porre in essere per caso in cui Purtroppo alcune scuole È tutto Buon proseguimento di ascolto
    In collaborazione con Agenzia Italia Stampa

    Più informazioni su