Quantcast

Ultime Notizie Roma del 25-12-2021 ore 09:10

Più informazioni su


    romadailynews radiogiornale Buongiorno dalla redazione alla microfono Giuliano Ferrigno in questo sabato 25 dicembre emergenza covid in apertura il bilancio di ieri 50599 i contagi in Italia si registrano inoltre altri 141 le ultime 24 ore sono stati processati 929020 tra molecolari antigenici con un tasso di positività al 5,4% crescono infine di 90 unità ricoveri Come dicevamo prima sono in crescita in tutta Italia il virus circola soprattutto tra i giovani ipotesi zona gialla in prospettiva riguarda tutto il paese è complice la variante omicron in ogni regione si prospetta il rischio di aumento ricoveri vado il paese stilato il rapporto dell’istituto superiore di sanità offre un panorama eloquente Lombardia Valle d’Aosta sono a rischio alto 18 regioni sono a rischio moderato è solo la Provincia autonoma di Bolzano a rischio basso18 regioni a rischio moderato 5 sono ad alta probabilità di progredire verso l’alto Calabria Marche Provincia autonoma di Trento Puglia e Sicilia in arrivo un tampone rapido nel nostro paese per individuare la micro in appena quattro ore educare i cosi potenziali focolai in tempi brevissimi un dettaglio fondamentale se si considera che la variante si presenta come estremamente diffusi va quella capacità di raddoppiare i contatti in 2-3 giorni il nuovo testo è stato sviluppato in Corea del sud e sarà disponibile dal 30 dicembre il nuovo tampone è il primo che con un singolo test è in grado di individuare la presenza di tutte le 5 principali varianti del coronavirus Alfa beta gamma Delta E appunto omicron i tasti tradizionali possono identificare solo le prime quattro varianti da quella del Sud ha segnalato il primo dicembre i primi 5 casi legati alla variante dopo il rientro di una copia della Nigeria il nuovo tampone sarà disponibile in tutto il paese entro la fine dell’anno la distribuzione avverrà il 29 dicembre e chiusura la messa di Natale Chiari in piazza San Pietro nel giorno della vita ripetiamo basta morti sulè questo il forte appello di Papa Francesco io stanotte viene a colmare di dignità la durezza del lavoro aggiunto Bergoglio ci ricorda quanto è importante dare dignità l’uomo con il lavoro ma anche dare dignità al lavoro dell’uomo Perché l’uomo è signore e non schiavo del lavoro è tutto grazie per averci seguito le news tornano alla prossima edizione
    In collaborazione con Agenzia Italia Stampa

    Più informazioni su