Quantcast

Ultime Notizie Roma del 28-07-2021 ore 07:10

Più informazioni su


    romadailynews radiogiornale mercoledì 28 luglio Federica Pellegrini Ha chiuso al settimo posto la sua ultima finale dei 200 stile libero unico nella storia di essersi qualificata per 5 volte nella stessa distanza è stato un bel viaggio commentato me la sono goduta dall’inizio alla fine la notte giapponese regalo Italia Due bronzi nel 46 canottaggio dove di Costanza preso all’ultimo momento il posto di Rosetti prima italiano risultato positivo al covid e nei 200 delfino con Federico burdisso mi resti in finale 100 stile libero Irma testa in semifinale nel filato salgono a 14 le medaglie azzurre e torna la protesta anti Green pass in 12 città italiane nonostante il proprio di ieri a Roma e mentre si contagi registra un ulteriore aumento ieri sono stati 4522 24 i morti una curva in salita ma che sembra rallentare di fronte al quale gli esperti raccomandano prudenza per l’istituto superiore di sanità il 99% dei morti da febbraio oggi non aveva alcunil ciclo vaccinale il governo lavora le nuove misure con i presidi che chiedono di vaccinare gli studenti altri l’obbligo per i docenti all’estero preoccupano i contagi a Tokyo negli Stati Uniti torna la mascherina per i vaccinati verso la resa dei conti nella maggioranza sulla giustizia Conte incontra i parlamentari del Movimento 5 Stelle vedo una strada strettissima per L’intesa non immagino nemmeno l’assenza di modifiche dice esclude di consultare la base dei 5 Stelle per il voto di fiducia draghi lavoro un compromesso senza stravolgere il testo La Lega vuole il testo approvato dal Consiglio dei ministri del MoVimento 5 Stelle alla camera ha respinto la richiesta di Forza Italia di allargare la riforma ad abuso d’ufficio il CSM boccia la norma sulla improcedibilità potrebbero essere rilevanti e drammatiche Le ricadute della norma contenuta nella riforma del processo penale della prescrizione il Senato sarà chiamato oggi alle 11 al voto di fiducia sul decreto recovery che scade il 30 luglio è già passato con le stesse modalità la camera stesso destinoracconto tutta probabilità il decreto legge sulla forzamento pubblica amministrazione giustizia il cosiddetto decreto Brunetta il testo scade il 8 agosto non è ancora stato esaminato dalla camera la fiducia su questo testo potrebbe essere posta questa sera per essere votata giovedì mattina al Quirinale si celebra la tradizionale cerimonia del ventaglio a pochi giorni dall’inizio del semestre bianco violenti temporali accompagnati da forti raffiche di vento si sono abbattuti ieri sera su gran parte del Veneto causando numerosi danni dopo il passaggio della perturbazione nel Comasco oltre 500 le richieste di intervento giunte vigili del fuoco il Presidente della Regione Luca Zaia ha già avviato le procedure per la dichiarazione di stato di crisi chiedendo un intervento Nazionale nel Comasco si contano i danni alcuni paesi sono ancora isolati dalle frane mentre gli incendi non sono ancora del tutto spento in Sardegna con il vento in rafforzamento si è tolto la vita Giuseppe De Donno l’ex primario di pneumologia dell’ospedale Carlo Poma di Mantova che per primo l’anno scorso aveva iniziato a curare dal covid-19 trasfusioni di plasma iperimmune la controversa terapia che perinfusione di sangue di contagiati dal coronavirus opportunamente trattato in altri pazienti infetti De Donno aveva 54 anni e si era dimesso dall’ospedale di Mantova i primi giorni di giugno per mangiare lo scorso 5 luglio la nuova professore medico di base a Porto Mantovano non sono chiare Le circostanze è il motivo delle suicidio una esplosione in un impianto di smaltimento dei rifiuti a Leverkusen in Germania è uno dei parchi chimici più grandi d’Europa ha provocato la morte di almeno due persone 31 feriti di cui 5 gr II mentre si continuano a cercare disperatamente alcuni dispersi lavoratori del sito ma il bilancio ma anche ambientale potrebbe ancora per una nube tossica che si è spesa per oltre 60 Km fino a Dortmund le autorità Hanno lanciato una pelle residenti raccomandando di non uscire di casa e sigillare porte e finestre già stato tra i protagonisti della musica leggera italiana anni Settanta è morto ieri sera all’età di 72 anni a Roma al Policlinico Gemelli dove era ricoverato per una grave malattia con lui la compagnia Nada ovcina e dal Cappellanoospedale nel 1972 nomino un disco per l’estate con Quanto è bella lei che resterà tra i suoi più maggiori successi ed è tutto vi auguro una buona giornata e un buon proseguimento di Ascona
    In collaborazione con Agenzia Italia Stampa

    Più informazioni su