Ultime Notizie Roma del 30-10-2020 ore 12:10

Più informazioni su


    romadailynews radiogiornale ritrovate l’ascolto dalla redazione da Francesco Vitale in studio la Comunità di Sant’Egidio parla il presidente e professore ordinario di storia contemporanea all’università per stranieri di Perugia e i suoi luoghi di culto dice sono spazi speranza le chiese restino aperte bisogna cambiare il modello di immigrazione investire su legalità accoglienza corridoi umanitari coniugare sicurezza e integrazione ha detto in paglia e sono tre i morti nella strage nella cattedrale di Nizza il killer è stato preso è arrivato da Lampedusa fermato anche un uomo sospettato di contatti Col terrorista è stato d’allerta massimo in Francia potenziato l’antiterrorismo da3000 al7000 militari per lamorgese questo è un attacco all’Europa Lampedusa in Italia e la porta D Europadella strage di Nizza avrebbe detto il fratello di voler passare la notte davanti alla basilica di Notre Dame lo ha riferito lo stesso fratello ha dall’Arabia spiegando che il ventunenne Tunisi li avrebbe poi mandato una foto che lo ritrae vicino alla chiesa in economia il PIL italiano nel terzo trimestre del 2020 ha registrato un deciso rimbalzo del 16 1% rispetto al trimestre precedente chiuso sia meno 13% il corretto per gli effetti di calendario destagionalizzato è stato reso Noto dall’istat in base alle Stime provvisorie su base annua rispetto al periodo giugno settembre 2019 l’economia ha invece registrato Una contrazione del 4 % parliamo di scuola la linea va a Marcello Pacifico presidente del sindacato ANIEF Attica distanza il lavoro degli insegnanti nella didattica a distanza perché bisogna ricordare che la diretta che distanza è prevista dalla legge e fino ad oggi purtroppo non c’era stato un contratto che andasse anche a tuttii docenti nello svolgimento di questa attività ma anche a tutelare le famiglie per avere chiarezza su come si doveva svolgere questa didattica a distanza è il contratto che abbiamo firmato quindi ho un contratto che rispetto entrambe le esigenze e ora però a questa questo contratto deve seguire il rinnovo del contratto nazionale collettivo con delle risorse che è già erano state stanziate nella precedente che ci aspettiamo sì o no Più che raddoppiato in questa legge di bilancio dove assolutamente bisogna riconoscere il Burnout di chi lavora a scuola rispetto agli altri nella pubblica amministrazione con delle finestre anche in uscita per le pensioni col delle del delle procedure che agevolino la mobilità rimuovendo tutti gli ostacoli che ci sono oggi le procedure che poi vado nel valorizzare la professionalità enti amministrativi e dei tanti insegnanti anche riconoscendo in treno dei ricordi rischio biologico per questo Noi abbiamo chiestostiamo aspettando di essere convocati e chiediamo che il governo responsabilità la stessa responsabilità che è stata chiesta dal Presidente della Repubblica anche tutte le parti sociali ed è tutto buon proseguimento di ascolto
    In collaborazione con Agenzia Italia Stampa

    Più informazioni su