Quantcast

Ultime Notizie Roma del 30-11-2021 ore 07:10

Più informazioni su


    romadailynews radiogiornale Buongiorno dalla redazione martedì 30 novembre microfono Giuliano Ferrigno di bilancio covid di ieri in primo piano 7975 nuovi casi 276000 i tamponi tazza di positività al 2,9% 65 morti sono 679 i pazienti in terapia intensiva Ha 31 in più nel saldo tra Entrate uscite quindi parliamo della variante omicron non ci sono ancora evidente che l’infezione è con Causi una malattia più grave rispetto alle altre si scrive l’istituto superiore di sanità in un primo piano pubblicato sul suo sito Istituto riferisce che il numero di persone positive e cresciuto in Sudafrica dove sta circolando omicron ma sono in Corso studi epidemiologici per capire se la causa sia questa variante o di altri fattori possono aver influenzato la circolazione delle Torri ed i dati preliminari suggeriscono che ci sia un tasso maggiore di recovery Ma questo potrebbe essere dovuto l’aumento complessivo delle persone infette piuttosto che la Speziasezione economica intanto spinta alle vaccinazioni in Italia somministrare 4,6 milioni di dosi da mercoledì primo dicembre a domenica 12 è il numero minimo di inoculazioni giornaliere in tutto il nostro paese ha ospitato dal commissario urgenza Francesco figliolo in una circolare indirizzata alle regioni sui valori target di riferimento della campagna vaccinale Il Piccolo quotidiano di non colazione è previsto il lunedì 6 martedì 7 giovedì 9 venerdì 10 dicembre devono 450.000 somministrazioni al giorno il commissario straordinario all’emergenza Francesco Paolo figliuolo nel prendere atto dei l’accelerazione impressa la somministrazione di dosi Booster grazie alla possibilità di regioni Pubblica Amministrazione per adeguare in senso incrementale il dispositivo alle mutate esigenze ha inviato agli enti locali a titolo di collaborazioni valori target di riferimento da intendere Qual è il numero minimo di inoculazioni giornaliere che si ritiene auspicabile la media 400.000 di ieri riunione dei ministri della sanità del G7 allarme auto necessità di agire con estrema rapidità e con grandi coordinamento tra i paesi popoli sono le raccomandazioni emerse dopo la riunione convocata da Londra in qualità didi turno le considerazioni scaturite dall’incontro lasciano Pochi dubbi la variante omicron è altamente trasmissibile richiede un intervento urgente ai ministri del G7 hanno elogiato il lavoro esemplare del Sudafrica c’è nell’individuare la variante finale gli altri era l’ultima notizia per il momento le news e tornano la prossima edizione
    In collaborazione con Agenzia Italia Stampa

    Più informazioni su