Ultime Notizie Roma del 30-12-2020 ore 16:10

Più informazioni su


    romadailynews radiogiornale Buon pomeriggio dalla redazione in studio Giuliano Ferrigno Auspico che il 7 gennaio le scuole secondarie di secondo grado possono ripartire con una didattica integrata mista almeno al 50% in presenza senza mettere a rischio le comunità scolastiche l’ha detto il premier Giuseppe Conte spiegando che per decongestionare i flussi attorno alla scuola anche per il trasporto pubblico locale bisognerà attuare una logica di massima flessibilità le prefetture hanno avuto il compito di coordinare soluzioni flessibili da valutare paese per paese per scuola città disponibilità concludi con te a differenziare gli orari di ingresso anche negli uffici pubblici almeno 5 anticorpi monoclonali saranno disponibili nel primo trimestre 2021 l’ha detto il direttore scientifico della Spallanzani di Roma Giuseppe Ippolito spiegando che serviranno a proteggere gli operatori esposti accidentalmente ma potremmo essere utili anche in popolazioni particolarmente critiche Pensa ai pazzioncologici ho anche i malati con organi compromessi sottolinea Ippolito sono arrivato Intanto in Italia le 470 mila dosi del vaccino apaiser destinato al nostro paese Conte esclude nulla vieta via libera in Gran Bretagna al bacino di astrazeneca rischiamo proprio nel Regno Unito Perché i presidenti del Consiglio Europeo della commissione Ue Michelle e Ursula von der leyen hanno firmato l’accordo commerciale post-brexit davanti alle telecamere delle tonsille una corda equilibrato giusto che protegge pienamente gli interessi fondamentali dell’Unione crea stabilità e prevedibilità per i cittadini e le imprese ha detto Michelle d’accordo deve essere esaminato è approvato dal Parlamento probabilmente a marzo prima di poter essere ratificato dai singoli paesi il premier britannico John sono assicura il Regno Unito sarà per lui il migliore amico è alleato dopo la brexit ultime notizie in chiusura le denunce di infortunio sul lavoro presentate all’INAIL e tra gennaio e novembre sono state 492100 50 in calo del 16,7% rispetto allo stesso periodo del 20191151 con esito mortale + 15,4% lo comunica all’INAIL indicando nello stesso periodo risultano di punizione che patologie di origine professionali denunciate che sono state 40926 meno 27,6% è tutto grazie per averci seguito le muse e tornano alla prossima edizione
    In collaborazione con Agenzia Italia Stampa

    Più informazioni su