RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Banca assaltata dai banditi dieci impiegati in ostaggio

Più informazioni su

Una rapina rocambolesca, dieci persone prese in ostaggio. Colpisce ancora la banda del buco. Quattro uomini armati fino ai denti e con il volto coperto da passamontagna si sono materializzate ieri pomeriggio nei locali della banca Monte dei Paschi di Siena di via Tuscolana 316 poco distante da piazza Santa Maria Ausiliatrice. Un colpo durato oltre un’ora e mezza con i dipendenti, una decina, tenuti sotto tiro dai banditi dalle 16.30 – l’orario di chiusura – fino alle 18 quando è scattata l’apertura a tempo del caveau.  I rapinatori hanno messo le mani almeno su 200.000 euro in contanti e sono fuggiti chiudendo a chiave gli ostaggi in una stanza che dopo poco sono riusciti a liberarsi. Un piano studiato nei particolari che è filato via liscio come l’olio. I malviventi per entrare nella banca hanno fatto un buco in una parete (probabilmente la notte precedente) in corrispondenza di una grande armadio all’interno della filiale. Quindi, ieri pomeriggio, si sono introdotti nel foro e tramite l’armadio sono sbucati nella banca alle spalle delle casse. Sfruttando l’effetto sorpresa e impugnando pistole hanno preso in ostaggio i dipendenti che non hanno potuto opporsi alla determinazione dei criminali. … (Il Messaggero Cronaca di Roma)

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RomaDailyNews, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.