RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Brunetta, Renzi annuncerà manovra correttiva

Più informazioni su

Renato Brunetta

Renato Brunetta

Ne e’ convinto il capogruppo di Forza Italia alla Camera Renato Brunetta, che intervistato dalla Stampa .”La verita’ e’ che le condizioni economiche non sono quelle previste dal governo. Tra qualche giorno Renzi parlera’ di manovra correttiva. Lui ha sempre negato la realta’ dei numeri e ora ne viene travolto”.

Po Brunetta sottolinea: “se i 16 miliardi di tagli non si faranno, le coperture saranno date automaticamente dalle cosiddette clausole di salvaguardia, cioe’ l’aumento delle accise e dai tagli lineari”. Si sofferma sulla vicenda del commissario alla spending review: “appena Renzi e’ arrivato a Palazzo Chigi l’ha subito delegittimato. Quello di Cottarelli e’ stato un lungo addio ed e’ meglio che non rimanga fino a ottobre, perche’ farebbe male a se stesso e all’Italia”.

Renzi? “Adesso si trova nel momento peggiore. Il Senato e’ nel caos della riforma costituzionale, l’economia va a picco, la sua politica economica e’ in stato di fallimento, del semestre europeo a guida italiana non ne parla piu’ nessuno. E’ delegittimato dalla vicenda Mogherini.” “Povero Renzi – aggiunge l’ex ministro, – sta prendendo atto del disastro che ha prodotto. Dopo Cottarelli non mi stupirei che se ne andasse pure il ministro Padoan. Dicono che i rapporti siano difficili”.

Più informazioni su