RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Corriere della Sera Cronaca di Roma Assedio alla Regione No ai siti del commissario

Più informazioni su

«per evitare che ne arrivino altri», spiegano gli addetti alla sicurezza. Alle otto della sera, con un altro pullman di manifestanti in arrivo da Riano, il consiglio regionale è assediato. All’interno, i consiglieri di minoranza rimangono seduti, quelli di maggioranza sono chiusi in una stanza a decidere. Pdl, Pd e le altre forze di minoranza sono d’accordo su tutto (compreso il «no» alle discariche a Pian dell’Olmo, Pizzo del Prete e nella Valle Galeria) tranne che sull’ipotesi di restringere il territorio nel quale piazzare la discarica (l’Ato, acronimo di Ambito territoriale ottimale): per il Pd, i Verdi, i Radicali e tutte le forze di minoranza va circoscritto al comune di Roma, ma c’è una parte di consiglieri di centrodestra (come l’alemanniano Fiorito) che si batte per tenere tutto com’è, nonostante il presidente Renata Polverini abbia dichiarato pubblicamente di essere favorevole. Lo stallo alimenta la tensione: il presidente del consiglio Mario Abbruzzese (Pdl) incontra i manifestanti, spiega loro che «ci vuole pazienza». Scuote la testa Rocco Berardo, dei Radicali: «Discutono della discarica e non si preoccupano di quello che ci finisce dentro, se i rifiuti. …. … … di Alessandro Capponi

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RomaDailyNews, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.