RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Corriere della Sera Cronaca di Roma Corcolle, la discarica «anti-monopolio»

Più informazioni su

«O si farà la nuova discarica a Corcolle, o a Roma dal i ° luglio sarà emergenza rifiuti». Giuseppe Pecoraro, prefetto e commissario di governo per i rifiuti, va per la sua strada. Dopo mesi di discussioni, ha scelto il sito per la nuova discarica, a nord est della capitale, un chilometro circa dai resti di Villa Adriana. Il suo piano è questo: se il governo approverà Corcolle, ci sarà una proroga -ultima di una lunghissima serie- per l`attuale discarica di Malagrotta. Altrimenti, il 30 giugno Malagrotta chiude per sempre e occorrerà trovare di corsa una soluzione per le 500o tonnellate al giorno di rifiuti che i romani producono. Con lo spettro di Napoli sommersa di cartacce e liquami, che si profila… Nessuno, insomma, si aspetti che Malagrotta venga tenuta aperta per altri sei mesi solo per continuare l`osceno balletto delle discariche possibili. Pecoraro attende l`ultimo parere su Corcolle dall`Avvocatura dello Stato e poi -presumibilmente domani- riferirà al presidente del Consiglio. Monti potrebbe avallare la scelta di Pecoraro, o convocare il consiglio dei ministri, dove Corcolle verrebbe fortemente avversata da Climi (Ambiente) e Ornaghi (Beni culturali). …. (di ANDREA GARIBALDI)

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RomaDailyNews, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.