RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Corriere della Sera Roma prima pagina – 21 gennaio 2016

Più informazioni su

Corriere della Sera Roma prima pagina - 21 gennaio 2016

Corriere della Sera Roma prima pagina – 21 gennaio 2016

Corriere della Sera Roma prima pagina – 21 gennaio 2016.

Tangenti anche dopo Mafia Capitale. Il Riesame sul no alla liberazione degli arrestati: «Amministrazione permeata» Un sistema di corruzione molto evoluto, in cui la «vischiosità» e la «permeabilità» della pubblica amministrazione, rischia di produrre nuovi episodi e in cui il rischio per gli investigatori potrebbe essere l’inquinamento delle prove. Nel rifiutare la scarcerazione a 4 arrestati per le tangenti sulle buche, i giudici del Riesame descrivono un’amministrazione pubblica gravemente compromessa. I pm Stefano Pesci e Alberto Pioletti viaggiano spediti verso una terza tranche di misure cautelari che potrebbe contenere anche nuove accuse sia agli imprenditori Luigi Martella e Alessio Ferrari sia ai dipendenti capitolini. I magistrati contesteranno anche la frode nelle pubbliche forniture.

Assemblee sul «Salario»: uffici e nidi aprono alle 11. Salario accessorio, le assemblee continuano. Ieri si è avuta la prima avvisaglia: all’assemblea dei vigili convocata in Campidoglio c’erano circa un migliaio di agenti. Risultato, in strada ce n’erano pochini. E oggi tocca a scuole ed uffici, con gli stessi orari (apertura alle 10 e alle 11). Qualche problema, per famiglie e cittadini, ci sarà: nei nidi e per le pratiche anagrafiche.

La metro fa l’«en plein» guasti e stop sulle 3 linee. Tre guasti in una mattinata, e il sistema metropolitano della capitale va in tilt, con le prevedibili conseguenze su migliaia di utenti: ritardi, corse saltate, affannato ricorso a mezzi sostitutivi. La cronaca dell’ennesima giornata da incubo per i trasporti inizia presto, poco prima delle 7 sulla linea C, con un blocco tra Pantano e Alessandrino.

Ettore Scola, una città «particolare».

Luci e viabilità: il restyling a Termini

Giulio Cesare, l’ulivo della pace per la Shoah

Lazio, la Juventus rimane invincibile

Spalletti e l’idea della difesa a tre

Più informazioni su